Breaking News

NEVE A ROMA, DOMANI SCUOLE APERTE. ULTIMI AGGIORNAMENTI

Condividi

Neve a Roma, domani scuole aperte. ultimi aggiornamenti. Il Maltempo continua a colpire tutto il centro sud della penisola.

Nevica ancora in Romagna, nelle Marche, in Campania, oltre che in Puglia, Basilicata e Calabria.

A Roma è rimasta attiva tutta la notte la sala del Coc, il Centro operativo Comunale di Roma Capitale, aperto da domenica scorsa per gestire l’emergenza maltempo.

In un punto stampa, la sindaca Virginia Raggi, rientrata dal suo viaggio in Messico, ha annunciato che domani le scuole nella capitale saranno riaperte regolarmente.

“Nonostante io fossi fuori ci siamo coordinati benissimo – ha detto la Raggi – le polemiche le lasciamo ad altri”.

Non si sono fermati nella notte, gli interventi su tutto il territorio di Roma per prevenire la formazione di ghiaccio sulle strade con mezzi dedicati alla pulizia e allo spargimento di sale in particolare sulle rampe del GRA, i Lungotevere, via Tiburtina, via Cristoforo Colombo, via Collatina, via di Malafede, la Nuova Circonvallazione Interna da Batteria Nomentana a viale Castrense.

750 agenti della Polizia Locale di Roma Capitale sono a lavoro per gestire gli eventuali disagi. Particolare attenzione è stata indirizzata, grazie anche all’ausilio delle organizzazioni di volontariato, all’assistenza dei senza dimora e dei soggetti in condizioni di fragilità.

Inoltre, per evitare che le buche sulle strade creino ulteriori danni e disagi, il Campidoglio ha messo in campo  una task force di 31 squadre di tecnici che stanno intervenendo  sulle arterie principali.

Al lavoro operatori e tecnici del dipartimento lavori pubblici, a cui si affiancano 10 ditte che si occupano del pronto intervento sulle strade.

Riprende lentamente la circolazione ferroviaria dopo il black out di ieri.

Confermata la programmazione dei treni, con la circolazione dell’80% dei treni alta velocità e il 50% dei treni regionali del Lazio.

I treni alta velocità provenienti o diretti a Napoli, Salerno e oltre, che non hanno quindi Roma Termini come capolinea, non entreranno proprio a Termini, facendo però fermata e svolgendo servizio di salita e discesa viaggiatori a Roma Tiburtina.

Confermato il rimborso integrale del biglietto a chi dovesse rinunciare al viaggio.

Riapriranno nella mattina del 28 febbraio alle 10, gli scavi archeologici di Ostia Antica, chiusi oggi in seguito all’abbondante nevicata che ha colpito anche il litorale romano.

A renderlo noto è lo stesso parco.

“Oggi – si legge in una nota – i tecnici del parco archeologico hanno sparso sale sulle zone di ghiaccio residuo lungo i percorsi turistici degli 84 ettari di Ostia Antica”.

(Visited 128 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago