Home Attualità Stati Uniti, continuano le manifestazioni pro aborto: arrestata la deputata Ocasio-Cortez

Stati Uniti, continuano le manifestazioni pro aborto: arrestata la deputata Ocasio-Cortez

aborto Stati Uniti Alexandria Ocasio-Cortez

Alexandria Ocasio-Cortes e altre 16 parlamentari sono state arrestate durante una delle innumerevoli manifestazioni pro aborto che si stanno svolgendo in queste ore negli Stati Uniti.

La deputata Alexandria Ocasio-Cortez e altre 16 parlamentari donne sono state arrestate durante una manifestazione pro aborto a Washington, non lontano dalla Corte Suprema.

 


La polizia ha riferito di aver arrestato 35 persone, tra le quali 17 membri del congresso, perchè “dopo che era stato intimato loro tre volte di disperdersi si sono rifiutate di sgomberare la strada“.

 

 


Quella di Washington è una delle tante manifestazioni pro aborto che si stanno svolgendo in questi giorni negli Stati Uniti, dopo la sentenza della Corte Suprema che ha di fatto relegato ai singoli Stati la scelta sulla legalizzazione dell’interruzione di gravidanza.

Lo stesso presidente americano Joe Biden aveva esortato il popolo a continuare a protestare e a manifestare il dissenso per questa sentenza che da molti è stata giudicata anacronistica e immorale.

In questa situazione l’amministrazione Biden sta valutando di dichiarare una speciale forma di emergenza sanitaria per difendere l’aborto e in particolare l’accesso alle pillole abortive.

Articolo precedenteClima, l’ultimatum di Biden: “La Casa Bianca pronta a usare i suoi poteri”
Articolo successivoSport, a settembre Roma ospita due competizioni internazionali di bocce