“Bentornata bellezza!” sbarca a Benevento. Retake in partnership con Cif. Questo fine settimana, appuntamento per la Quinta Tappa del 2021 per #cifabellaitalia.

Retake Roma, associazione impegnata nella lotta contro il degrado per la valorizzazione dei beni pubblici sul territorio, arriva per prima volta a Benevento col progetto #CIFaBellalItalia. Iniziativa promossa da Cif, brand per la pulizia e la cura della casa di Unilever, che dal 2019 si prende cura di ridonare la bellezza alle città italiane attraverso la riqualificazione degli spazi urbani.

Nella convinzione che l’ambiente in cui viviamo – la casa come il quartiere – influisce in modo determinante sulla qualità della nostra vita e sul benessere dei cittadini.
Una missione che, in linea con i principi di Unilever a sostegno della cura dell’ambiente e del miglioramento delle condizioni di vita delle persone, risponde anche a uno degli obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Quello di “rendere le città inclusive, sicure, resilienti e sostenibili”.

Rifiuti, L’Arte di Raccogliere: AMA e Retake insieme per il decoro di Roma

Ulteriore obiettivo è anche quello di ampliare la cornice Retake delle 40 città gemellate in Italia ma soprattutto i progetti futuri. L’invito a partecipare è per tutti coloro che vorranno rimboccarsi le maniche come cittadini attivi per portare un messaggio di educazione verso la cura dell’ambiente e verso il senso civico.
Siamo alla ricerca di nuovi volontari in altre città e questa è una grande occasione – evidenziano i volontari di Retake.

“Innamorati del Tevere”, Retake Roma interviene su Riva Ostiense per pulizia del verde e riqualificazione dell’area

Appuntamento Sabato 19 giugno dalle ore 16 a corso Garibaldi angolo piazza IV Novembre. Tutto sarà svolto secondo le normative AntiCovid. Si consiglia ai volontari di indossare abiti comodi e l’uso di un capellino in previsione di dover svolgere alcune attività di pulizia. Retake garantisce la presenza di tutti materiali necessari alla riqualificazione.

Articolo precedenteTerzo settore, Emanuele: “Può dare contributo importante contro declino”
Articolo successivoA maggio 2,9 milioni di persone con reddito e pensione di cittadinanza