Roma

Delfini, altri avvistamenti sul litorale di Roma

Condividi

Tre avvistamenti di delfini Tursiopi, sul litorale di Roma, da Sud a Nord. Maxi gruppo di 25 delfini e poi di altri 7 nei pressi dell’Area Marina Protetta di Tor Paterno, a Sud di Ostia. Il terzo a Passoscuro, a Nord di Fiumicino. I ricercatori della Oceanomare Delphis Onlus, che li hanno ripresi: “la presenza di delfini testimonia importanza delle Aree marine protette, per la salvaguardia e la conservazione delle biodiversità“.

Nel fine settimana sono stati almeno tre gli avvistamenti di delfini sul litorale romano, da nord a sud della costa. Due di questi sono stati censiti e ripresi direttamente dai ricercatori della Oceanomare Delphis Onlus (ente non-profit che opera per lo studio e la tutela dei cetacei e degli ecosistemi in cui abitano), i quali da tempo si occupano del progetto dei Delfini Capitolini, studiando la presenza dei Tursiopi nel mare di Roma.

Delfini, il magico scatto immortalato al largo di Otranto

Ostia, avvistato un branco di delfini e un cucciolo al largo del litorale. IMMAGINI

Il primo avvistamento, avvenuto sabato 30  marzo, davanti alla costa della Tenuta del Presidente, a Capocotta, a Sud di Ostia, è stato definito “eccezionale“: si trattava infatti di un maxi-gruppo di circa 25 delfini. Li ha filmati un diportista pescatore, segnalandoli poi ai ricercatori della Oceanomare Delphis Onlus. I ricercatori hanno così potuto fotografarli, effettuare registrazioni acustiche e raccogliere dati importanti per lo studio.

Successivamente sono stati avvistati altri 7 esemplari, con la presenza di due mamme con cuccioli.
“Entrambi gli avvistamenti – hanno riferito i ricercatori – sono avvenuti nei pressi di Tor Paterno, a dimostrazione dell’importanza delle Aree marine protette, per la salvaguardia e la conservazione delle biodiversità ed i risultati si vedono nel tempo.  Così come è fondamentale la ‘Citizen Science‘, la collaborazione attiva di chi ama e vive il mare, con segnalaazioni, a volte tempestive, che ci permettono di raggiungere subito i delfini”.

Cetacei, fai attenzione! 2.0 Al via la campagna per la salvaguardia di balene e delfini nel Mediterraneo

Animali, a Ostia la Feedog è lunga la metà, 150 metri di spiaggia libera per cani

L’Area Marina Protetta delle Secche di Tor Paterno, situata a circa 5 miglia dalla costa laziale tra Ostia e Torvaianica, è l’unica area marina italiana completamente sommersa. Il banco roccioso sito ad una profondità compresa tra 19 e 60 metri e circondato da vaste distese di sabbia, appare come una “isola sotto il mare” ed è una oasi di biodiversità, ricchissima di specie e di habitat, e del tutto inaspettata nel mare di Roma.

Campidoglio, pubblicato l’avviso dell’Estate Romana 2019

Un terzo avvistamento di un gruppo di delfini, anche se non censito, è stato effettuato il 30 marzo non lontano da Passoscuro, sulla costa di Fiumicino.

 

(Visited 76 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago