Roma

Roma, Shopping Street, gli eventi di Natale in Via Fontana Candida

Condividi

I commercianti di via Fontana Candida hanno deciso di allestire la via dello shopping per vivere il Natale nel quartiere con tantissime iniziative. Ecco il programma dello Shopping Street.

Per vivere il Natale nel quartiere arrivano gli eventi di Shopping Street in Via Fontana Candida.

La scorsa settimana a Finocchio sono stati rubati abeti posizionati davanti ai negozi. Ma nonostante questo episodio, i commercianti non si fermano e sono ancora più convinti di portare avanti la loro iniziativa per ridare vita ad una borgata troppo spesso abbandonata dalle istituzioni.

Natale, meglio un albero vero o di plastica?

Gli eventi proseguono questo fine settimana:

  • Sabato 21 dicembre:  – dalle ore 10:00 lo chef Fabrizio Minelli preparerà piatti dolci e salati che potranno essere degustati nel piazzale della “Coltelleria Lanzetta”. Dalle ore 15:00 animazione e artisti di strada per grandi e piccini nei piazzali di “Centrotel” e “Mediazione Casa”;
  • Domenica 22 dicembre: dalle ore 10:00 il mago prestigiatore “Rayquelllo” incanterà i più piccoli nel piazzale di “Gass Parrucchieri”, “Parafarmacia” e del centro estetico “Beauty life”. Dalle ore 18:30 Babbo Natale vi aspetta presso il locale “Due.zero”;
  • Lunedì 23 dicembre: potrai scattare una foto con Babbo Natale e l’aiutante Elfo con sculture di palloncini nel piazzale de “L’Estetica” dalle ore 16:30;
  • Martedì 24 dicembre: dalle ore 16:30 il vero Babbo Natale prima di prepararsi alla consegna dei regali, sarà a disposizione per foto e per ascoltare gli ultimi desideri dei più piccoli al “Passione Caffè”.

Natale a Roma 2019, tutti gli eventi in programma nella capitale

EVENTO FACEBOOK

Bentornato Spelacchio! Si accendono le luci dell’albero di Natale di Roma

(Visited 17 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago