Home Attualità Parlamento europeo, eletta la neo presidente Roberta Metsola: “Onorerò David Sassoli battendomi...

Parlamento europeo, eletta la neo presidente Roberta Metsola: “Onorerò David Sassoli battendomi per l’Europa”

Roberta Metsola è stata eletta, al primo turno, presidente del Parlamento europeo: “Onorerò David Sassoli come presidente battendomi sempre per l’Europa”.

Come presidente del Parlamento Europeo sarò la presidente di tutti i 704 eurodeputati, che è la posizione di tutti i miei predecessori. Per quanto riguarda il cordone sanitario, chiedete ai gruppi politici, è lì che la decisione verrà presa. Finora ho presieduto solo due Conferenze dei presidenti”. Così la nuova presidente del Parlamento europeo, Roberta METSOLA (Ppe), eletta al primo turno risponde, in conferenza stampa a Strasburgo, alla domanda se il cordone sanitario nei confronti dei gruppi della destra, stretto nei confronti di Id e assai più lasco nei confronti dell’Ecr (che aveva la presidenza di una commissione importante, pur non avendo neanche un vicepresidente dell’Aula), permarrà anche nella seconda parte della legislatura.

Addio a David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo

“Ma tutti coloro che vogliono distruggere il progetto europeo troveranno me e questo Parlamento” a sbarrargli la strada, conclude. David Sassoli aveva previsto, nello scorso dicembre, che la conventio ad excludendum sarebbe rimasta anche nella seconda metà della legislatura.

L’eurodeputata maltese e membro del Ppe con 458 voti favorevoli. Il numero di votanti è stato 690, le schede bianche e nulle sono state 74, i voti espressi sono stati 617.

“Congratulazioni a Roberta Metsola eletta Presidente del Parlamento europeo. Una donna, una grande amica dell’Italia, con le sue qualità è ciò di cui l’Europa ha più bisogno. Sono certo che saprà lavorare con determinazione affinché cittadini e istituzioni siano ancora più vicini“, scrive su Twitter Antonio Tajani, vicepresidente del Partito Popolare Europeo.

Onorerò David Sassoli come presidente battendomi sempre per l’Europa. Voglio che le persone recuperino un senso di fede ed entusiasmo nei confronti del nostro progetto. Credo in uno spazio condiviso più giusto, equo e solidale“, ha detto la neopresidente Metsola nell’Assemblea del Parlamento europeo.

“La disinformazione nel periodo pandemico ha alimentato isolazionismo, e nazionalismo, queste sono false illusioni, l’Europa è l’esatto opposto di questo“, ha aggiunto. “David era un combattente per l’Europa. Credeva nel potere dell’Europa. Grazie David“. “Mi sento onorata della responsabilità che mi affidate. Prometto che farò de mio meglio per lavorare a vantaggio di tutti i cittadini“, ha aggiunto Metsola pronunciando le sue prime parole da presidente in italiano.

Articolo precedenteThe Line, una comunità senza auto né strade estesa per 170 km
Articolo successivoA Napoli il primo museo della biodiversità marina d’Italia