Home Attualità Lannutti: “L’emendamento sulle vetrate panoramiche amovibili terrà in piedi 15mila imprese”

Lannutti: “L’emendamento sulle vetrate panoramiche amovibili terrà in piedi 15mila imprese”

Lannutti (IdV):

Il senatore di Uniti per la Costituzione – C. A. L. intervistato da Radio Radicale sottolinea che, dopo bocciature e veti, la misura sarà fondamentale anche per i cittadini. 

Il Decreto Aiuti Bis. modificato in Senato prevede la possibilità di installare delle vetrate panoramiche amovibili, le cosiddette VEPA, senza chiedere i permessi. Il provvedimento rappresenta un’opportunità per cittadini e imprese perché elimina alcuni passaggi burocratici.

Sul tema è intervenuto anche Elio Lannutti, senatore di Uniti per la Costituzione – C. A. L. ai microfoni di Radio Radicale: “Quattro mesi fa, ho conosciuto un architetto che ha brevettato un sistema VEPA, cioè vetrate panoramiche amovibili, che consente di inserire delle cellule fotovoltaiche per il risparmio energetico. Prima ho verificato, poi gli ho fatto fare un passaggio a tutti i Presidenti di Commissione, da quello del Bilancio a quello dei Trasporti, infine ho presentato un emendamento già dal primo Decreto Ucraina. (…) Dopo due bocciature e alcuni veti, finalmente è stato approvato questo emendamento che serve ai cittadini e a tenere in piedi 14/15mila imprese“.

Secondo Elio Lannutti, il risparmio sarà compreso tra i 10 e i 15 miliardi di euro l’anno.

Articolo precedenteComitato No Inc:”Un inceneritore che non inquina è una barzelletta, vanno chiusi”
Articolo successivoElezioni, il voto dei cittadini: quanto pesano gli aspetti ambientali?