Elezioni, il voto dei cittadini: quanto pesano gli aspetti ambientali?

152
0

Elezioni 2022, i cittadini andranno a votare? Se sì, quanto influiranno nella loro scelta di voto le questioni ambientali? Ecco cosa ci hanno risposto.

Domenica 25 settembre 2022, in vista delle elezioni, gli italiani sono chiamati a scegliere i propri rappresentati in Parlamento: 400 parlamentari per la Camera dei Deputati e 200 per il Senato.

Abbiamo chiesto ai cittadini romani quanti andranno a votare e in che peso hanno le questioni relative all’ambiente nella loro scelta di voto.

Per queste elezioni, per la prima volta, anche chi ha 18 anni potrà votare per il Senato.

Per gli studenti fuori sede invece non è possibile votare in un Comune diverso da quello di residenza, ma sono previsti sconti per treni e aerei che consentono di raggiungere la città in cui si è iscritti nelle liste elettorali.

Articolo precedenteLannutti: “L’emendamento sulle vetrate panoramiche amovibili terrà in piedi 15mila imprese”
Articolo successivoYouth4Climate, Mario Draghi ai giovani: “Contiamo su di voi”