Gelati, quest’estate venduti solo su camion completamente elettrici

Arrivano nuovi camion di gelati, i famosi Mr Whippy, non inquinanti e totalmente elettrico. Whitby Morrison, il più grande produttore di camion alimentari del Regno Unito, che produce l’80% dei furgoncini gelato, testerà una macchina del gelato alimentata a batteria e, se tutto andrà per il verso giusto, il primo van completamente elettrico sarà in funzione per la fine dell’estate.

Ad aprile di quest’anno il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha introdotto nel centro di Londra una zona a “Ultra riduzione di Emissioni” dove per 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 è proibito l’accesso ai veicoli ad alta emissione, pena la multa.

Spostamenti a emissioni zero, in crescita la mobilità ecologica

“Sono d’accordo con i metodi scelti dal comune per combattere le emissioni,siamo consapevoli  dei problemi dell’ambiente da tempo”, ha dichiarto Ed Whitby, il Direttore delle Operazioni della fabbrica che produce i camion gelato. Sui nuovi van alimentati a batteria ha commentato: “Lo abbiamo messo nero su bianco 12 mesi fa e stiamo facendo il terzo test su strada. Siamo pronti a fare il test finale quest’estate. Il nuovo camion gelato non richiederà nessun tipo di motore e sarà capace di produrre gelato per  12 ore consecutive”.

Whitby Morrison convertirà all’elettrico tutti i furgoni gelato, aggiungendo la macchina del gelato alimentata a batteria che potrà sfornare 600 coni all’ora. Questo consentirà anche ai venditori di risparmiare una buona quantità di soldi per il carburante, nell’ordine delle 8mila sterline l’anno.

Londra, maratona senza plastica. Bolle d’acqua per gli atleti

Con circa 6000 Camion Gelato sparsi in tutto il Regno Unito ci si aspetta che questo cambiamento contribuirà in maniera sostanziale alle emissioni di carbonio dai veicoli, soprattutto se si considera che spesso e volentieri i camion gelato transitano vicino ai campi da gioco e alle scuole.

“Vediamo sempre tantissimi camion gelato in giro” dice Jemima Hartshorn del gruppo Mums for Lungs, che si occupa della salute dell’aria respirata dai più giovani”. I genitori sono preoccupati: questi camion gelato che girano intorno alle scuole sono disgustosi, sono chiaramente non salutari – i bimbi tossiscono a causa dei gas dei motori quando si avvicinano. Consideriamo questa innovazione un punto di svolta importante per la salute delle zone frequentate dai nostri bimbi”.

(Visited 72 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!