Breaking News

SALISBURGO-LAZIO: PROBABILI FORMAZIONI. DIRETTA TV STREAMING

Condividi

Salisburgo. Gara di ritorno dei quarti di Europa League per la Lazio che questa sera, alle 21.05, affronterà in Austria il Salisburgo. Si riparte dalla vittoria biancoceleste per 4-2 dell’andata, risultato che non lascia tranquillo Simone Inzaghi: ” Vogliamo arrivare alla semifinale con tutte le nostre forze, anche se sappiamo di avere di fronte un avversario difficile” – ha spiegato Inzaghi – “Dovremo avere lo stesso spirito dell’andata.  Pensiamo solo e soltanto al Salisburgo, possiamo centrare una semifinale molto importante per noi. Le tattiche e le strategie saranno molto importanti, all’andata abbiamo interpretato la gara in modo perfetto. Ma al di là di questo c’è stato un grandissimo spirito, insieme a una grande forza e coesione di gruppo. Ho detto questo ai ragazzi, di avere lo stesso spirito di una settimana fa, troveremo uno stadio caldo e ostile che sosterrà la squadra. Da Roma arriveranno i nostri tifosi, si faranno sentire come sempre“. Nei biancocelesti fuori Patric per infortunio, ballottaggio a sinistra tra Lulic e Lukaku con il primo favorito. Luis Alberto potrebbe scalare a centrocampo con Milinkovic in panchine e Felipe Anderson a supporto di Ciro Immobile.

21.05 Salisburgo – Lazio (diretta tv in esclusiva su Sky – diretta gol su TV 8)

SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta Car, Ulmer; Haidara, Leitgeb, Schalager; Berisha; Gulbrandsen, Dabbur; All.: Rose.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Felipe Anderson, Immobile; All.: S.Inzaghi.

(Visited 73 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago