AttualitàPolitica

Ue, Ursula Von der Leyen eletta presidente della Commissione: “Presenterò un accordo verde”

Condividi

Ursula von der Leyen è la nuova presidentessa della Commissione europea, la prima a ricoprire questo incarico. È stata eletta ma con soli 383 voti a favore a fronte della maggioranza necessaria prevista di 374. Quindi per soli 9 sì.

Presenterò un accordo verde per l’Europa nei primi cento giorni del mio mandato“, ha detto la neo presidentessa della Commissione europea Ursula von der Leyen intervenendo in aula a Strasburgo.

“È la più grande responsabilità e opportunità del nostro tempo –  ha sottolineato Ursula von der Leyen – Voglio che l’Europa diventi il primo continente climaticamente neutrale entro il 2050. Per realizzare questo obiettivo – ha aggiunto – dobbiamo compiere passi coraggiosi insieme. Il nostro obiettivo di ridurre le emissioni di Co2 del 40% entro il 2030 non è sufficiente, è necessario andare oltre puntando a una riduzione delle emissioni del 50% se non 55%”.

Ue lancia 5 grandi sfide ispirate ad Apollo 11, dal clima ai tumori

“Noi vogliamo il multilateralismo, il commercio equo e difendiamo un ordine basato sulla legge” ma anche “procedere sullo stile europeo”. “Ma dobbiamo riscoprire la nostra unità e se siamo uniti dall’interno nessuno ci potrà dividere dall’esterno e allora potremo trasformare le sfide di domani in opportunità”, ha aggiunto.

Finalmente una donna è stata candidata alla presidenza della Commissione europea. Lo sono grazia a tutti coloro che hanno rotto le barriere e le convenzioni e che hanno costruito una Europa basata sulla pace, unita, e basata sui valori”, ha detto Ursula von der Leyen riscuotendo un applauso della Plenaria.

“Per me solamente una cosa è importante, l’Europa va rafforzata e chi la vuole fare fiorire mi avrà dalla sua parte, ma chi vuole indebolire questa Europa troverà in me una dura nemica“, ha detto ancora la candidata Ursula von der Leyen.

Europee, i Verdi trionfano in Europa ma non in Italia

“Signora von der Leyen, dopo il nostro incontro, lei ha fatto suoi i punti principali del nostro programma – ha detto in Aula a Strasburgo l’eurodeputata del M5S Tiziana Beghin annunciando il sì del M5S all’elezione di Ursula von Der Leyen -, per questo il M5S intende sostenere la sua candidatura ma ogni giorno dovrà dimostrarsi degna di questa fiducia, non ci faremo remore a contrastarla anche duramente se non rispetta gli impegni presi”.

Mentre il discorso di Ursula von der Leyen è stato “sorprendentemente bello” e “molto europeista”, ma “sulle nostre domande politiche chiave non abbiamo ricevuto proposte concrete”. Lo ha detto la co-presidente dei Verdi, Ska Keller, durante una conferenza stampa prima del voto sulla candidata presidente della Commissione.

(Visited 178 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago