Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

TORNA IL CENTRODESTRA UNITO, L’ALLARME DEI CINQUE STELLE
STOP ALL’AUMENTO DELL’IVA, MONITO DELL’OCSE SULLA FORNERO

Vertice del centrodestra a Palazzo Grazioli. Berlusconi, Salvini e Meloni tornano uniti per le Regionali d’autunno. ‘Presto torneremo insieme al governo’, dice il leader di Fi. Un’intesa
che allarma il M5s, tanto che la Lega deve confermare l’alleanza per il governo. Ma slitta a lunedi’ il Cdm per i decreti su migranti e sicurezza proposti dal responsabile del Viminale.
Tensione sul reddito di cittadinanza: ‘Solo agli italiani’, dice la Lega. Sulla manovra, Tria esclude l’aumento dell’Iva e conferma ‘interventi graduali per tenere i conti in equilibrio’. L’Ocse abbassa le stime dell’aumento del pil nel 2018 dall’1,4% al 1,2% e avverte: ‘Non disfare la riforma Fornero’. ‘Non si intrometta’, replica Di Maio.

PORTATA IN PAKISTAN: MENOONA TORNATA IN ITALIA
ARRIVATA IERI SERA, “NON VOGLIO VEDERE NESSUNO”

Menoona Safdar, la ragazza trattenuta contro la propria volonta’ in Pakistan dalla sua famiglia, e’ atterrata all’aeroporto della Malpensa ieri sera con un volo proveniente da Doha. “Non voglio
vedere nessuno”, ha detto la ragazza che ha lasciato lo scalo da un’uscita laterale evitando di incontrare i giornalisti

TRUMP VARA NUOVA CYBER STRATEGIA, ‘PRONTI A OFFENSIVA’
CONTRO HACKERAGGI, IN VISTA ELEZIONI MIDTERM DI NOVEMBRE

Il presidente americano Donald Trump ha firmato una nuova cyber strategia che aumentera’ le operazioni offensive, facendo marcia indietro rispetto alla politica di Barack Obama. Lo ha
annunciato il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton: “faremo un sacco di cose in chiave offensiva, i nostri avversari lo devono sapere”. Un monito che arriva alla vigilia del voto di Midterm, quando si temono altre interferenze o hackeraggi come quelli russi del 2016.

FLORENCE: ALTRI 4 MORTI, BILANCIO VITTIME SALE A 41
URAGANO LETALE IN NORTH E SOUTH CAROLINA

Sale ancora il bilancio delle vittime attribuite all’uragano Florence: dopo altre quattro morti in North Carolina, i morti sono 41. Lo rendono noto le autorita’. Le vittime in North Carolina sono 31, mentre le altre vivevano in South Carolina e Virginia.

COLOMBIA: CHIUSO MUSEO DELLO ZAR DELLA COCAINA PABLO ESCOBAR
FACEVA PARTE DEI ‘NARCOTOUR’ PER I TURISTI A MEDELLOeN 

Un museo dedicato ad esaltare vita e gesta di Pablo Escobar, il defunto capo del ‘Cartello di Medellin’ della cocaina, e’ stato chiuso dalle autorita’ per irregolarita’ amministrative. Si tratta
di un museo che si trova sulla strada ‘Las Palmas’ e che e’ gestito da parenti dell’ex zar della droga. I turisti che si avventurano fino a Medellin, un tempo citta’ ‘off limits’, fanno quasi tutti tappa in questo Museo dove possono ripercorrere la vita del cosiddetto ‘Patron’.

EUROPA LEAGUE: BUONA LA PRIMA PER LAZIO E MILAN
BIANCAZZURRI BATTONO APOLLON,ROSSONERI CORSARI IN LUSSEMBURGO

Esordio vincente per le italiane impegnate ieri sera in Europa League. La Lazio ha battuto in casa i ciprioti dell’Apollon per 2-1 grazie alle reti di Luis Alberto e Immobile. Il Milan, invece, ha vinto in trasferta contro i lussemburghesi del Dudelange per 1-0. A decidere un gol di Higuain.

(ANSA).

(Visited 60 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago