Particolarmente colpito il litorale in provincia di Cosenza, ma fortunatamente non si registrano feriti.

Il maltempo che ha colpito gran parte dell’Italia nella giornata di ieri ha causato diversi danni. Particolarmente colpita la Calabria, dove una tromba d’aria ha interessato la costa tirrenica in provincia di Cosenza, in particolare a Tortora e Praia a Mare.

Il vento, fortissimo, ha letteralmente spazzato via un lido, facendo cadere anche alberi, lampioni e cartelli stradali. Ingenti i danni, specialmente alle auto e ad alcune abitazioni, ma fortunatamente non si registrano feriti. Sulla costa cosentina, nella mattina di ieri erano arrivati forti temporali, ma senza particolari conseguenze. Nel pomeriggio, però, un gigantesco vortice d’aria è arrivato dal mare fino al litorale. La tromba d’aria, in pochi minuti, ha portato via piccole imbarcazioni e diversi oggetti e strutture di uno stabilimento balneare a Tortora.

Articolo precedentePAC, dalla Commissione Ue via libera ai Piani di 7 Paesi – Agrifood Magazine
Articolo successivoEnergia, Cingolani: “Tetto al prezzo del gas in Ue o faremo da soli”