vladimir putin 70 anni auguri compleanno kim jong-un joe biden

Mai, durante i vari mandati, il presidente russo era apparso così isolato. In pochi, infatti, lo hanno chiamato per gli auguri di compleanno.

Vladimir Putin compie 70 anni, e lo fa nel momento di massimo isolamento storico tra i leader mondiali. Non potrebbe essere altrimenti, alla luce dell’invasione dell’Ucraina, ma sono ben pochi gli auguri di compleanno ricevuti ufficialmente dal presidente russo. E Joe Biden, lancia un monito a tutta la comunità internazionale.

Putin compie 70 anni, gli auguri di Kim Jong-un

È stato Kim Jong-un il primo capo di Stato o di Governo a fare gli auguri a Vladimir Putin per i suoi 70 anni. “Hai costruito una Russia potente, godendo del rispetto e del sostegno di grandi masse di persone” – la sintesi del messaggio del dittatore nordcoreano al presidente russo – “Oggi la Russia difende in modo affidabile la dignità dello Stato e i suoi interessi fondamentali dalle sfide poste dagli Stati Uniti e dalle loro forze vassalle. Una tale realtà è impensabile senza la sua leadership e la sua forte volontà“.

Putin, oggi la telefonata con Erdogan

Il compleanno di Vladimir Putin sarà l’occasione per un nuovo colloquio, telefonico, con Recep Tayyip Erdogan. Lo ha annunciato il Cremlino: la conversazione tra il presidente russo e quello turco è attesa in giornata. Erdogan, che ha più volte tentato di mediare per una soluzione verso la fine del conflitto, ha rivendicato oggi di essere l’unico leader in grado di trattare sia con Putin che con Zelensky.

Putin, Kirill: “Pregate per la sua salute”

Gli auguri a Putin arrivano anche da Kirill, patriarca della Chiesa ortodossa. “Tutti i russi e il clero preghino diligentemente per la sua salute, è necessario” – il messaggio del patriarca sul sito della Chiesa ortodossa russa – “I sacerdoti pregheranno per la salute del presidente il giorno del suo compleanno, il 7 ottobre, e il giorno successivo, quando si festeggia Sergio di Radonezh, uno dei santi più amati in Russia“.

Biden: “Con Putin rischio ‘Armageddon’ nucleare”

Chi ovviamente non farà gli auguri a Vladimir Putin è Joe Biden. Il presidente degli Stati Uniti, nel corso di un evento elettorale a New York, ha lanciato un monito al mondo. “Putin non scherza quando parla del possibile uso di armi nucleari, chimiche o biolgiche, perchè il suo esercito è in difficoltà. Stiamo cercando di capire quale possa essere la via d’uscita di Putin. Dove può trovare una via d’uscita?” – le parole di Biden – “Per la prima volta dai tempi della crisi dei missili a Cuba c’è la minaccia di un ‘Armageddon’ nucleare. È colpa di una persona che io conosco abbastanza bene, il suo nome è Vladimir Putin. Ci ho passato un pò di tempo assieme“.

Articolo precedenteSeaty, ecco perché visitare il borgo sommerso della Sardegna. La video-intervista
Articolo successivoGas e price cap, Gentiloni: “Passi in avanti in Ue, quello dinamico può essere la soluzione”