Politica

ZINGARETTI VINCE IL LAZIO, ORA AVANTI VELOCE

Condividi

Zingaretti vince il Lazio, ora avanti veloce. Nicola Zingaretti, candidato del centrosinistra e presidente uscente vince le elezioni regionali del Lazio.

Una vittoria rimasta incerta per diverse ore, perché il suo margine di vantaggio rispetto a Stefano Parisi e Roberta Lombardi era molto ridotto.

Con il 37,4% Nicola Zingaretti è nuovamente Governatore della Regione Lazio. Secondo Parisi con il 27,8% e terza Roberta Lombardi con il 26,4%.

“Un elemento positivo della conferma e la stabilità. Ora avanti veloci. Ci saranno i passaggi istituzionali, ma già da subito daremo dei segnali innanzitutto sulle infrastrutture. In 5 anni investiremo un totale di 6,1 mld per la modernizzazione delle infrastrutture materiali e immateriali della regione. Una grossa sfida – ha detto il governatore del Lazio appena rieletto, Nicola Zingaretti, in una conferenza stampa al tempio di Adriano a Piazza di Pietra a Roma, annunciando una Task force infrastrutture che sarà allestita la prossima settimana per partire con i cantieri.

Seconda priorità, la sanità: 720 milioni saranno spesi per questo, tra cui il 18% per strumenti.

“Primo impegno – sottolinea Zingaretti – per dare nuovi sprint e dare una svolta alle liste d’attesa”. E per questo, convocati lunedì 12 marzo alle 12 i direttori delle Asl per mettere a punto un nuovo piano per combattere le liste d’attesa”.

Altro elemento, il pacchetto per l’inclusione delle nuove generazioni.

Partirà il microcredito per fondi non bancabili. Poi un altro di 9 milioni per ‘Torno subito‘.

Infine, verranno convocati i direttori delle università del Lazio per dare seguito all’impegno preso di aprire almeno una aula studio per ogni Università del Lazio aperta fino alle 24.

A chi gli chiede se fosse disponibile per la segreteria del Pd, risponde: “nei partiti serve chi fa politica, e io non mi sono mai sottratto. In 5 anni ho dato il mio contributo al partito, ci sono forme diverse di contribuire alla politica e di partecipare alla vita di un partito o di una coalizione. Governando anzi penso di aver dato un immenso contributo al Pd e al centrosinistra. Se la domanda è cosa farò da grande dico che nei prossimi 5 anni sarò il presidente della Regione Lazio perché è per quello che i cittadini mi hanno eletto”.

Quanto ad un eventuale ingresso di Sergio Pirozzi nella squadra, Zingaretti spiega: “Io sono molto contento che la provincia di Rieti sia tra quelle in cui  abbiamo vinto. Francamente non ho idea di quella che sarà la composizione dell’amministrazione regionale per nessuno degli incarichi. Penso sia corretto attendere la formazione del Consiglio – ha aggiunto Zingaretti, che è poi tornato a dire che non ci saranno consiglieri-assessori: “Vista la sperimentazione di questi anni, e visti i numeri in Consiglio sarà bene riproporre questo schema di tenuta dell’Aula”, ha aggiunto.

(Visited 53 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago