AttualitàCulturaInquinamento

Ambiente, si è concluso il World Humor Awards, concorso per autori satirici: tema di quest’anno “Il Pianeta Avvelenato”

Condividi

Si è conclusa la sesta edizione del World Humor Awards, concorso per autori satirici e fumettisti che quest’anno ha avuto come tema la problematica ambientale. Tra i vincitori l’Italiana Margherita Allegri.

Si è tenuta a Bardi, in provincia di Parma, la sesta edizione del World Humor Awards, che ha visto tra i vincitori l’autrice italiana Margherita Allegri. 

Rewriting Extinction, fumetti per salvare la Terra: tra gli autori Ricky Gervais, Peter Gabriel, Cara Delevingne e Jane Goodall

La competizione questa volta è stata a tema ambientale, tanto che il titolo dell’evento è stato “Il Pianeta Avvelenato”.

FANY – BLOG: World Humor Awards: Emilio Isca Premio Buduar 2021 https://t.co/4Hiksv0Lox #fanyblog #worldhumorawards #bardi #emilioisca pic.twitter.com/E0WFwxvJKT

— Fany Blog (@fanyblogit) September 14, 2021


Tra i premiati anche Leo Ortolani, fumettista autore di Rat-Man, che ha vinto il premio Humor in Comics, ma anche il cinese Yong Zhang, il norvegese Egil Nyhus, l’argentino Marcelo Guerra e il francese Jean-Michel Renault. Excellence Trophy a Milko Dalla Battista (Italia). Il Premio Montanari è andato per la caricatura a Riccardo Mazzoli “Animazzoli”.

Nathan Never in missione per il clima, ecco il numero speciale realizzato in collaborazione con il MiTe

 

(Visited 28 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago