Breaking News

WHATSAPP A PAGAMENTO DAL 13 GENNAIO 2018?

Condividi

Whatsapp a pagamento. Dal 6 gennaio scorso è iniziata a circolare su Whatsapp l’ennesima bufala: la più famosa app di messaggistica del mondo diventerà a pagamento dal 13 gennaio 2018.

“Avviso importante a tutti gli utenti di WhatsApp, da sabato mattina 13 gennaio 2018 WhatsApp diventerà a pagamento. Se hai almeno 20 contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito” questo il testo del messaggio bufala che sta girando in chat.

Non è la prima volta che circola questa falsa notizia, infatti da quando esiste WhatsApp è capitato almeno una volta all’anno. Ma niente paura, WhatsApp è e resterà gratuito. La falsa notizia del pagamento dell’app non è stata confermata infatti da nessun telegiornale, ne tantomeno sul sito di WhatsApp dove non è stato pubblicato nessun avviso.

 

(Visited 258 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago