Roma

WEEKEND ROMA, TUTTI GLI EVENTI NELLA CAPITALE

Condividi

Weekend Roma.  Questa settimana La domenica è Classica!, presso la libreria Altroquando in via del Governo Vecchio il 18 novembe avrà inizio la rassegna musicale dedicata alla musica classica inaugurata dal giovane pianista Sergio Taddei, diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia.

Il programma della serata? “Tema con variazioni” con brani di Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann.

Info: https://www.facebook.com/events/179885689618451/

Sant’Ivo alla Sapienza, l’antica sede dell’univesità Romana, una delle più importanti del mondo e capolavoro di uno dei più grandi maestri del Seicento, Francesco Borromini. L’inconfondibile cupola e la pianta mistilinea rendono questa affascinante costruzione unica nel suo genere. Sant’Ivo alla Sapienza, una gemma nel cuore di Roma, la visita organizzata dall’Associazione Culturale Calipso è un viaggio alla scoperta dei misteri del capolavoro barocco scaturito dal genio di Borromini. L’appuntamento è previsto per le ore 10.00 di domenica 18 novembre in Corso Rimascimento 40 (è consigliabile presentarsi circa 10 minuti prima dell’inizio della visita).

Per maggiori informazioni consultare il sito: https://associazioneculturalecalipso.com/

In occasione del centenario della prima guerra mondiale che ricorre quest’anno, la sede del V Municipio di Roma, nei giorni 16 e 17 novembre ospiterà la mostra commemorativa La Grande Guerra a cura del professore Claudio barbati. Cimeli e utensili saranno raccolti in un percorso che ricostruirà la vita durante il conflitto, in memoria di una delle parentesi più buie della storia contemporanea.

Infohttps://www.facebook.com/events/2241691852733165/

(Visited 107 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago