Roma

WEEKEND ROMA, MOSTRE ED EVENTI NELLA CAPITALE

Condividi

Weekend Roma. Ecco tutti gli appuntamenti per questo fine settimana nella capitale. Mostre, sport e spettacoli. Tutte le informazioni.

Dal 13 giugno fino al 30 settembre le Terme di Caracalla ospitano Mario Staccioli. Sensibile ambientale, la prima retrospettiva dedicata all’artista toscano scomparso a gennaio di quest’anno, all’età di 80 anni. All’interno degli spazi monumentali delle Terme di Caracalla sono esposte ventisei opere in un percorso, curato da Alberto Fiz, tra gli spazi aperti e i suggestivi sotterranei del sito romano. La mostra, in linea con il pensiero dell’artista, uno dei grandi scultori del dopoguerra, sottolinea il rapporto tra l’opera e l’ambiente che la circonda.

Info su: https://www.coopculture.it/events.cfm?id=885#

Gli studios di Cinecittà offrono un’occasione imperdibile per grandi e piccini, in occasione di Cinecittà si Mostra sarà infatti possibile visitare la mostra allestita all’interno degli ambienti degli studios con ingresso in via Tuscolana 1055. Sarà così possibile visitare alcuni dei set cinematografici che hanno fatto la storia, luoghi che hanno ospitato e visto all’opera alcune delle più grandi personalità del cinema italiano. Ai più piccoli è dedicata l’area del Play garden, un’istallazione che riproduce la scritta Cinecittà, nella quale ogni lettera diventa un gioco.

Info su: http://cinecittasimostra.it/

Tra gli eventi previsti per questo fine settimana ricordiamo inoltre che da venerdì 15, fino al 24 giugno, prenderà luogo presso il lungotevere Maresciallo Diaz a Roma Vinòforum, lo spazio del gusto, la xv edizione del festival dedicato a una delle eccellenze italiane, il vino. Focus di quest’anno saranno le cene esclusive alle quali sarà possibile degustare creazioni di grandi chef abbinati ai vini, The Night Dinner.

Info su: https://www.teleambiente.it/vinoforum-roma-giugno-2018/

Per maggiori informazioni riguardanti la manifestazione consultare il sito http://www.vinoforum.it/spazio-del-gusto/2018/

Anche questo weekend sono previsti inoltre tanti eventi gratuiti come Il Cinema in Piazza, il progetto portato avanti dai ragazzi del Cinema America, che si divide, o forse sarebbe meglio dire si moltiplica in tre, spezzando il dualismo tra il centro e le periferie. Il programma previsto per il fine settimana è il seguente:

Casale della Cervelletta- Tor Sapienza

 

–        Venerdì 15 giugno- Nausicaa della Valle del Vento di Hayao Miyazaki (1984, 116 minuti)

 

–        Sabato 16 giugno- Asia Argento presenta Scarlet diva di Asia Argento (2000, 97 minuti)

 

–        Domenica 17 giugno- Matteo Garrone presenta Ospiti di Matteo Gerrone (1998, 78 minuti)

 

Porto Turistico di Roma- Ostia

 

–        Venerdì 15 giugno- Pinocchio di Walt Disney (1940, 88 minuti)

 

–        Sabato 16 giugno- Lo chiamavano trinità di E. B. Clucher (1970, 117 minuti), con ospite il compositore e direttore d’orchestra Franco Micalizzi

 

–        Domenica 17 giugno- Le iene di Quentin Tarantino (1992, 99 minuti)

 

Liceo J. F. Kennedy, Trastevere

 

–        Venerdì 15 giugno- Roberto Andò presenta Viva la libertà di Roberto Andò (2013, 94 minuti)

 

–        Sabato 16 giugno- Il libro della giungla di Walt Disney (1967, 78 minuti)

 

–        Domenica 17 giugno- Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso (ma non avete mai osato chiedere) di Woody Allen (1972, 88 minuti)

 

Info suhttps://www.teleambiente.it/cinema-in-piazza-roma-1-giugno-8-settembre-2018/

 

(Visited 66 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago