Clima

“Voglio un pianeta così”, Alessandro Gassmann aderisce alla campagna del Parlamento Europeo VIDEO

Condividi

Stimolare la partecipazione dei cittadini alla tutela del pianeta. Questo è l’obiettivo della campagna social #vogliounpianetacosì del Parlamento Europeo. Ad aderire all’iniziativa anche l’attore Alessandro Gassman.

#vogliounpianetacosì grazie al Parlamento Europeo per l’invito a parlare alle nuove generazioni di cambiamenti climatici,ecologia e della necessità di cambiare le politiche in questo senso. Il pianeta ed il futuro è dei giovani,fatevi sentire!!”. L’attore Alessandro Gassmann annuncia su Twitter la sua partecipazione alla campagna social #vogliounpianetacosì del Parlamento europeo.

L’obiettivo è quello di attirare l’attenzione sui temi legati alla sostenibilità e al clima, per stimolare la partecipazione dei cittadini alla tutela del pianeta. Tra i personaggi pubblici che hanno aderito all’iniziativa, oltre ad Alessandro Gassman, anche Bianca Balti, Lorenzo Baglioni, Klaus-Tudor Laurini (in arte Klaus), Mario Tozzi, Licia Colò, e il gruppo musicale ‘Eugenio in Via di Gioia’, che dai loro canali social racconteranno il pianeta che vogliono, più sostenibile, più attento alle energie rinnovabili, alla qualità dell’aria.

Rifiuti Roma, Gassmann si sfoga sui social: “Una vergogna di dimensioni apocalittiche”

La campagna #vogliounpianetacosì si articolerà in una serie di video sui canali social del Parlamento europeo in Italia, raccontando la percezione che gli italiani hanno delle tematiche ambientali e descrivendo realtà e progetti del nostro Paese per la promozione della sostenibilità. La campagna racconterà anche storie di start up impegnate per l’ambiente (come Too Good To Go, contro lo spreco alimentare; e Vaia, filiera solidale che da alberi abbattuti dal maltempo crea prodotti i cui proventi sono usati per ripiantare altri alberi), ed esperienze di tanti cittadini che si impegnano quotidianamente per una Terra più ‘green’.

Roma, alberi asfissiati dal bitume.  Gassmann: “Chi ha fatto questo orrore?”

La campagna si rivolge a tutti, con l’invito a condividere la propria visione “verde e blu” del mondo e suggerire comportamente o accorgimenti per assicurare la salvaguardia del pianeta. Per partecipare la richiesta è di utilizzare l’hashtag #vogliounpianetacosì ed eventualmente taggare le pagine del Parlamento europeo in Italia Facebook, Twitter e Instagram.

(Visited 191 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago