Attualità

Vino. Ecosostenibilità, cambiamento climatico e turismo ecologico al centro di Rosso Morellino 2019

Condividi

Vino. Torna l’appuntamento con ‘Rosso Morellino’, l’evento organizzato dal Consorzio di tutela Morellino di Scansano in programma il 13 maggio nel borgo medievale che dà il nome alla denominazione maremmana.

Ecosostenibilità, cambiamento climatico e turismo ecologico: saranno i temi al centro della seconda edizione.

“I cambiamenti climatici rappresentano per chiunque si occupi di agricoltura non solo un tema da affrontare con le dovute accortezze, ma anche una sfida da cogliere per tutelare e valorizzare ancora di più ciò che la natura ci ha messo a disposizione – ha commentato Rossano Teglielli, Presidente del Consorzio di Tutela Morellino di Scansano.

Vino, Centinaio firma il Decreto Enoturismo. Nuovi requisiti e standard minimi per la filiera

“La valorizzazione del territorio – ha aggiunto Teglielli – è per tutti i nostri produttori un obiettivo fondamentale da perseguire anche attraverso l’incentivazione di un turismo sostenibile, che abbia a cuore l’equilibrio di un ecosistema in grado di donare paesaggi di grande fascino e prodotti di qualità eccellente”.

Obiettivo di quest’anno, sarà quello di approfondire temi sempre più attuali per il settore vitivinicolo e per un territorio come quello maremmano, vocato alla viticoltura di qualità così come ad un turismo sempre più responsabile e rispettoso del paesaggio e dei suoi valori.

Turismo, l’intelligenza artificiale sta cambiando il nostro modo di viaggiare

L’evento si aprirà con una tavola rotonda, presso l’ottocentesco Teatro Castagnoli di Scansano (Grosseto), che vedrà esperti nazionali ed internazionali confrontarsi sul tema del cambiamento climatico esaminando gli strumenti che il settore agroalimentare e quello turistico hanno a disposizione per affrontare queste nuove sfide.

A seguire, spiega una nota, il direttore del consorzio Alessio Durazzi, insieme a Roberto Tronci, titolare del concessionario Dream Land, presenteranno un nuovo progetto in ambito di turismo ecosostenibile.

Nell’ambito di ‘Rosso Morellino’ ci sarà poi un banco di assaggio aperto a giornalisti, operatori del settore e wine lover, con la partecipazione di una ricca selezione di aziende del territorio.

A completare il percorso alla scoperta della denominazione: due masterclass, condotte dal giornalista e degustatore Filippo Bartolotta.

(Visited 48 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago