L’Albero di Natale pronto a illuminare il Vaticano: il video

Dopo il 6 gennaio 2024, l’Albero di Natale sarà donato a un’associazione specializzata nella trasformazione del legno in giocattoli destinati ai bambini in difficoltà.

Sarà acceso il 9 dicembre 2023, in Piazza San Pietro, nello Stato della Città del Vaticano, l’Albero di Natale 2023. La pianta è alta 27 metri, pesa 6,5 tonnellate e arriva dai boschi di Macra, minuscolo borgo di appena 40 abitanti vicino a Cuneo, in Piemonte. L’installazione simbolo delle festività sarà addobbata sia con le luci sia con oltre 7.000 stelle alpine essiccate. Dopo il 6 gennaio 2024, l’Albero di Natale sarà donato a un’associazione specializzata nella trasformazione del legno in giocattoli destinati ai bambini in difficoltà. Un vero e proprio progetto di sostenibilità ambientale durante il periodo più magico dell’anno.