Clima

New Jersey, primo Stato ad introdurre la crisi climatica nel percorso accademico

Condividi

Il New Jersey è il primo Stato americano ad introdurre la crisi climatica nel curriculum accademico degli studenti; l’argomento verrà trattato per tutta la durata del percorso educativo.

Il New Jersey ha deciso di investire nella salute del pianeta, inserendo la crisi climatica nel curriculum degli studenti. Il tema verrà introdotto dall’asilo e portato avanti fino alla fine del liceo. Il Garden State’s Board of Education ha stabiliti gli standard mercoledì, con l’intenzione di inserirli nelle scuole a partire da settembre 2021.

 

USA, le fonti rinnovabili hanno superato il carbone nella produzione energetica

L’ex vice presidente e noto attivista Al Gore ha accolto positivamente la notizia: “Sono veramente orgoglioso del fatto che il New Jersey sia il primo Stato americano ad inserire l’educazione climatica nel curriculum accademico. Questa iniziativa è fondamentale per i nostri studenti che saranno i leader di domani, e da loro dipenderanno la leadership e le conoscenze necessarie per combattere la crisi climatica”. Secondo un sondaggio dello scorso anno più dell’80% delle famiglie americane e circa il 90% dei docenti sostengono che sia necessario insegnare i cambiamenti climatici nelle scuole.

Coronavirus, negli USA sospese sanzioni per le compagnie che hanno violato le leggi ambientali

La First Lady del New Jersey Tammy Murphy ha ringraziato il Board per l’iniziativa, sostenendo che si tratti di un simbolo dell’impegno dello stato verso la salute e il benessere delle future generazioni: “L’adozione di questi standard non riguarda solamente l’aggiunta di un nuovo requisito educativo; è il simbolo di un accordo tra le generazioni. Decenni di decisioni poco lungimiranti hanno alimentato questa crisi e ora noi dobbiamo fare il possibile per aiutare i nostri figli a risolverla. Questa generazione di studenti sentirà gli effetti dei cambiamenti climatici più delle altre ed è fondamentale che ad ogni studente venga data l’opportunità di studiare e comprendere la crisi climatica”.

USA, le grandi compagnie donano milioni di dollari alla lotta al razzismo

Il governatore Phil Murphy aveva annunciato a gennaio la volontà di introdurre la crisi climatica nel percorso accademico. Murphy sostiene che la modifica servirà a preparare una nuova generazione di adulti che dovrà fare i conti con un’economia plasmata dall’impatto della crisi climatica: “La priorità della mia amministrazione è stata quella di ristabilire il ruolo del New Jersey come leader nella lotta ai cambiamenti climatici. L’adozione di questi standard nel percorso educativo è un importante passo avanti che rafforzerà il futuro dell’economia green del New Jersey”.

(Visited 21 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago