Umbria, a Pietralunga (Pg) al via la mostra mercato del tartufo bianco e della patata

7-8-9 ottobre una tre giorni di eventi enogastronomici e non solo, nel suggestivo borgo altotiberino.

Da venerdì 7 a domenica 9 ottobre, a Pietralunga, in provincia di Perugia, va in scena la 35esima “Mostra mercato del tartufo bianco e della patata”.

La mostra mercato con circa 70 stand di prodotti tipici e artigianato verrà aperta sabato 8 alle 10 ed inaugurata dalle istituzioni alle 12. Un’anteprima dell’evento si avrà però nel pomeriggio di venerdì 7 con percorsi degustativi di vini e prodotti tipici accompagnati dalla musica dal vivo.

Tanti gli appuntamenti in programma, un segnale forte di ripartenza e tenacia, dopo le calamità naturali che nei giorni scorsi hanno colpito il piccolo borgo dell’altotevere umbro.
Il programma della manifestazione è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Città di Castello.

“È stata una decisione difficile e sofferta quella di procedere ugualmente allo svolgimento della Mostra mercato, dopo quello che è successo. Ma volevamo dare un forte segnale perché, nonostante tutto, la vita e le attività devono andare avanti e bisogna essere in grado di reagire. Questa 35esima edizione rappresenterà un simbolo per tutta la comunità locale”. Queste le parole del sindaco di Pietralunga Mirko Ceci a TeleAmbiente.

“La patata bianca e, in particolare, il tartufo – ha sottolineato ancora Ceci – sono emblemi del nostro territorio, un volano di sviluppo per Pietralunga, dove, grazie a questi prodotti, gravitano attività produttive importanti che danno lavoro, creano economia e turismo”.

Tra gli appuntamenti collaterali, sabato mattina alle 11 si terrà un convegno dal titolo “L’Umbria dopo l’alluvione” a cui interverranno Michele Fioroni, assessore regionale allo sviluppo economico, e Michele Carloni, presidente di Cna Umbria. A partire dalle 13, anche domenica, le vie del borgo saranno costellate di punti degustazione. Nel pomeriggio ci saranno anche raduni non competitivi di mountain bike ed escursioni (anche domenica mattina) nelle foreste circostanti Pietralunga. In programma anche musica dal vivo e spettacoli circensi.

Domenica 9 ancora sport con la decima Tartufissima, gara podistica di 10 chilometri con partenza alle 10. Prevista anche una gara di cani da cerca e cavatura del tartufo.

Previous articleClima, Umberto Galimberti: “Non arriveremo al 2050”
Next articleMandragora venduta al posto degli spinaci: 10 intossicati in provincia di Napoli, una è grave.