AttualitàEconomiaGood NewsPolitica

Ue, verso lo stop all’import di prodotti che causano la deforestazione

Condividi

L’Ue verso lo stop alle importazioni di prodotti alimentari che causano la deforestazione. È questa la proposta che la Commissione europea presenterà nei prossimi giorni.

Stop alle importazioni di prodotti alimentari che causano la deforestazione in tutta l’Unione europea. Dalla carne al cacao, passando per caffè e olio di palma, i produttori e gli importatori potrebbero avere accesso al mercato europeo solo dimostrando che i loro prodotti non sono legati alla deforestazione. È questa la proposta che la Commissione europea presenterà nei prossimi giorni.

 

In attesa della presentazione della Commissione europea, è ipotizzabile un ente di controllo che verificherà tutti i prodotti provenienti da Paesi terzi e che potrebbe usare immagini satellitari per accertare che le aziende dicano il vero. Pascal Canfin, eurodeputato e presidente della Commissione Ambiente, ha spiegato: “Ci aspettiamo una proposta forte, oggi abbiamo l’infrastruttura di controllo grazie al sistema Copernicus e siamo pronti ad espandere la lista di prodotti coperti“.

(Visited 24 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago