Breaking News

Ue, la neutralità climatica entro il 2050 diventa legge

Condividi

L’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050 diventa una legge dell’Unione europea. Il Consiglio Ue ha infatti adottato la norma in seguito all’accordo politico raggiunto con l’Europarlamento.

L’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050 diventa una legge dell’Unione europea: il consiglio Ue ha adottato la norma in seguito all’accordo politico raggiunto ad aprile con il Parlamento europeo. Oltre agli obiettivi della neutralità climatica entro il 2050 e delle emissioni negative a partire da quella data, la normativa europea sul clima fissa anche l’obiettivo vincolante di riduzione delle emissioni nette di gas serra, di almeno il 55% entro il 2030 (rispetto ai livelli del 1990).

Clima, il Parlamento europeo approva la nuova legge: fissati gli obiettivi percentuali di riduzione delle emissioni

La legge sul clima sarà ora pubblicata in Gazzetta Ue per la sua entrata in vigore, insieme al pacchetto che sarà presentato il prossimo 14 luglio. Il pacchetto comprende undici proposte legislative per la traduzione, in normative settoriali e specifiche, degli obiettivi della legge. Oltre ai target di riduzione delle emissioni per il 2030 ed il 2050, saranno fissati anche un obiettivo intermedio per il 2040 e una proiezione del bilancio indicativo dell’Ue per i gas serra (carbon budget), che misurerà il volume totale indicativo delle emissioni nette senza mettere a rischio gli impegni dell’Accordo di Parigi.

Pac, raggiunto in extremis un accordo che lascia scontenti gli ambientalisti

La legge europea sul clima istituisce anche un Comitato consultivo scientifico europeo sui cambiamenti climatici, che fornirà consulenza indipendente e produrrà relazioni sulle misure dell’Ue. La Commissione europea, infine, si impegnerà a monitorare lo sviluppo delle tabelle di marcia volontarie e indicative, da parte dei settori economici, per raggiungere l’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050.

Molto soddisfatto, dopo l’adozione della norma, Charles Michel. “L’Europa ha la sua prima legge sul clima. I giovani erano scesi in strada per chiedere all’Ue di agire e l’Ue lo ha fatto. Questa legge porterà l’Europa alla neutralità climatica entro il 2050“, le parole del presidente del Consiglio europeo.

(Visited 52 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago