Documentari Animali

Gli uccelli acquatici

Condividi

Il termine “uccello acquatico” viene utilizzato per riferirsi ad uccelli che vivono su o intorno all’acqua. Alcune definizioni associano il termine soprattutto agli uccelli che vivono in habitat di acqua dolce, anche se altre non fanno alcuna distinzione con gli uccelli che abitano gli ambienti marini.

 

Gli ambienti acquatici forniscono degli habitat vitali per una grande varietà di uccelli selvatici. Alcuni uccelli acquatici dividono il loro tempo tra gli ambienti acquatici e quelli terrestri, mentre altri passano la maggior parte della loro vita in acqua, tornando a terra solo per riprodursi. Molti gruppi di uccelli comuni sono acquatici, tra cui gabbiani e pinguini così come le anatre e le oche.

Ogni ambiente è causa di vari adattamenti, come ad esempio i piedi palmati, becchi e zampe adatti a nutrirsi in acqua e la capacità di tuffarsi da una superficie sopraelevata o dal volo per catturare le prede in acqua.

 

(Visited 101 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago