Roma

Tulipark Roma, torna il giardino olandese di tulipani nella capitale. Info e date

Condividi

Tulipark Roma. Con il ritorno della primavera e delle belle giornate riapre a Roma Tulipark, un’area di 26 mila metri quadri interamente coltivata a tulipani di tutti i colori e forme, addirittura più di 300mila di 90 specie diverse. Informazioni e data inaugurazione.

Oltre a fornire uno spettacolo scenico meraviglioso, il parco consente ai visitatori di cogliere da soli i propri tulipani, naturalmente rispettando poche piccole regole basilari (non sporcare, non calpestare, tenere i cani al guinzaglio).

Una volta arrivati all’ingresso, basta munirsi del secchio fornito dagli addetti al parco e godersi la passeggiata, fermandosi a raccogliere i tulipani che più attirano l’attenzione per colori e profumi. Una volta composto il vostro bouquet potrete rivolgersi ai gazebo nel parco che li incarteranno per voi.

Un’esperienza a 360 gradi, una passeggiata tra colori e profumi meravigliosi che vi consentirà a fine giornata di portare anche un po’ del parco con voi a casa.

Bando fauna selvatica, Roma. Gara revocata e ricorso al Tar del Lazio

Nella nuova location di Prima Porta il parco offre anche nuovissime attrazioni, come un mulino a vento olandese perfettamente ricostruito, un furgone Wolkswagen vintage con servizio foto, esibizioni con balli tipici olandesi e altre attrazioni adatte ad essere fotografate come ricordo, con uno splendido sfondo

Il parco è per il secondo anno patrocinato dal comune di Roma e aprirà a metà marzo, leggermente in ritardo rispetto all’anno scorso anche a causa del cambio di sede e dell’attacco vandalico subito lo scorso aprile.

Tulipark, Roma. Un angolo di olanda nella capitale rovinato dagli incivili

In ogni caso non tutto il male viene per nuocere perchè questa nuova location più ampia ha permesso di aggiungere oltre 50mila nuovi tulipani, senza contare le nuove attrazioni presenti.

Per le altre informazioni sul parco e per sapere con precisione quando sarà l’inaugurazione (la data verrà comunicata a giorni) visita il SITO UFFICIALE e la PAGINA FACEBOOK di Tulipark.

(Visited 203 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago