tornado oklahoma stati uniti

Un tornado molto violento si è abbattuto nelle scorse ore sulla cittadina di Seminole, in Oklahoma, Stati Uniti. I media locali parlano di ingenti danni ed edifici completamente abbattuti

È ancora presto per fare una conta precisa dei danni ma le immagini che arrivano da Seminole, in Oklahoma, sono chiare. Il tornado che si è abbattuto sulla cittadina a 80 chilometri a sudest da Oklahoma City ha colpito una gran parte degli edifici della città.

Secondo i media locali alcuni edifici sarebbero stati completamente abbattuti dalla forza del tornado che ha colpito anche la cittadina texana di Lockett, vicino al confine con l’Oklahoma.

Nelle prossime ore le scuole e gli uffici di Seminole e dei centri abitati contigui rimarranno chiusi per permettere la messa in sicurezza degli edifici e delle strade che al momento sono completamente ricoperte dalle macerie.

Per ora non si hanno notizie di morti o feriti.

Articolo precedenteRinnovabili, Gianni Silvestrini: “È il momento di accelerare anche in Italia”
Articolo successivoSalmonella nel pollo, il super batterio Infantis resistente agli antibiotici