Home Animali Temi la multa della biblioteca? Porta la foto di un gatto e...

Temi la multa della biblioteca? Porta la foto di un gatto e sarai perdonato

gatti

Ha riscosso molto successo l’iniziativa di una biblioteca statunitense.

Devi riconsegnare un libro preso in prestito danneggiato o in ritardo? Nessun problema, basta la foto di un gatto, di qualsiasi gatto, e la multa sarà cancellata.

L’insolita decisione è stata presa della biblioteca pubblica statunitense Worchester, nel Massachusetts, che ha lanciato l’iniziativa “Felines for Fee Forgiveness!” ovvero felini per la cancellazione della multa.

Per tutto il mese di marzo si terranno dei festeggiamenti a tema felino ribattezzati “March Meowness”. Foto, ritratti o pagine di rotocalchi raffiguranti dei gatti possono essere consegnate da chi ha violato il regolamento di riconsegna dei libri per vedersi riattivare la tessere della biblioteca.

Il direttore della biblioteca pubblica ha spiegato che l’iniziativa è nata poiché, durante la pandemia, molti libri presi in prestito dagli abbonati non erano stati restituiti a causa della quarantena e si voleva creare un’occasione per far tornare questi abbonati nella struttura facilitando la cancellazione delle multe.

La biblioteca ha poi esteso la possibilità di redenzione anche ai proprietari di “gatti onorari”, dando la possibilità di mostrare foto di cani, procioni, capibara o qualsiasi altro animale.

Tra le altre iniziative a tema felino organizzate dalla Worchester si annoverano; la proiezione del film Cats, un tutorial per realizzare il trucco degli occhi “cat eye” e una sessione di gioco di un’ora con gatti provenienti dal rifugio per animali.