L’allarme degli scienziati: “Oltre 1.000 specie di palme a rischio di estinzione”. Il video

Secondo un team internazionale di ricercatori, almeno 185 specie di palme a rischio di estinzione potrebbero scomparire già entro pochi anni. 

Prendere il sole sotto le palme dei Caraibi potrebbe diventare presto un ricordo. Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica “Nature Ecology & Evolution“, oltre mille specie di queste piante sulle 2.500 esistenti sono a rischio di estinzione.

Un team di ricercatori britannici, olandesi, svedesi e svizzeri ha utilizzato l’intelligenza artificiale per studiare l’intera famiglia degli alberi alti decine di metri, con il fusto legnoso e con le foglie a ciuffo. I risultati del lavoro sono stati preoccupanti.

Nell’immediato, almeno 185 specie di palme di almeno 92 regioni del pianeta Terra, dalle Hawaii alla Giamaica, dalle Filippine al Vietnam, sono a rischio immediato di estinzione. Proprio per questo, secondo gli scienziati, è fondamentale tutelare queste piante che garantiscono oltretutto la sopravvivenza di milioni di persone nelle aree più remote del mondo. Gli alberi non forniscono solo materiale legnoso per costruire le capanne, ma anche frutti ricchi di vitamine.

Le palme sono il gruppo vegetale più iconico dei tropici e anche uno dei più utili. Lo studio dà un’idea di quante e quali specie siano minacciate. Dobbiamo fare tutto il possibile per proteggerle“, hanno dichiarato alla “BBC” gli autori della ricerca.

 

Previous articleFrascati Scienza, Notti da Nobel per l’European Researchers’ Night 2022
Next articleJane Goodall: “Sul clima siamo al punto di non ritorno, serve l’educazione ambientale a scuola”