stop auto diesel benzina approvato

L’ok del consiglio dell’Unione Europea al pacchetto “Fit for 55” è arrivato prima dell’alba. Tra le misure più discusse lo stop a diesel e benzina dal 2035

È arrivato anche l’ultimo passaggio: il pacchetto di riforme ambientali “Fit for 55” dell’Unione europea è stato votato dal Consiglio Ambiente Ue.

L’ok definitivo è arrivato nella notte lasciando col fiato sospeso molti analisti e imprenditori. Soprattutto quelli del settore automotive poiché il provvedimento più dibattuto tra quelli presenti nel pacchetto è quello che prevede lo stop alla commercializzazione in Europa di auto e furgoni a diesel e benzina a partire dal 2035. 

Dunque è ormai ufficiale: l’Unione Europea dirà addio ai veicoli a motore a combustione tra poco più di un decennio. Non per tutti, però. I ministri europei dell’Ambiente riuniti a Lussemburgo, infatti, hanno dato l’ok anche al cosiddetto “emendamento Ferrari”, cioè la proroga di cinque anni dell’esenzione dagli obblighi di Co2 concessa ai produttori cosiddetti “di nicchia”, ovvero quelli che producono meno di 10.000 veicoli all’anno, fino alla fine del 2035.

 

Articolo precedenteScarichi inquinanti e delitti ambientali, Campania maglia nera
Articolo successivoCane abbandonato e legato sotto il sole a Napoli, caccia ai responsabili ripresi dalle telecamere