Animali, a New York tornano i delfini dopo cinque anni

A confermare l’eccezionale avvistamento dei delfini nel fiume Bronx di New York, negli USA, è stato il “New York City Department of Parks & Recreation”. Gli scienziati: “Non disturbateli”.

I delfini sono tornati a popolare il fiume Bronx di New York, negli Stati Uniti d’America, dopo cinque anni di assenza. A confermarlo è stato il “New York City Department of Parks & Recreation” della Grande Mela. L’eccezionale avvistamento dei mammiferi marini ha sorpreso gli scienziati. Già, perché questi intelligenti animali non nuotavano nel canale di New York dal 2017.

È un’ottima notizia: dimostra che lo sforzo decennale per ripristinare il fiume Bronx come habitat sano sta funzionando. Riteniamo che questi delfini abbiano trovato naturalmente la strada per il corso d’acqua in cerca di pesce“, hanno sottolineato i ricercatori.

Che poi hanno lanciato un appello ai cittadini: “Assicuratevi che siano a loro agio durante la visita, lasciando loro spazio e non disturbandoli“.

Proprio per questo il “Marine Mammal Protection Act” vieta agli abitanti americani di offrire cibo ai cetacei.

Secondo gli etologi, negli scorsi anni la popolazione dei mammiferi marini era diminuita a causa dell’inquinamento, della distruzione degli ecosistemi sommersi e della scarsità di prede. Questo nuovo avvistamento potrebbe aprire, però, una nuova speranza per tornare ad ammirare i delfini tra i grattacieli della Grande Mela.

Articolo precedenteCina, maiale si ribella in mattatoio e uccide macellaio
Articolo successivoCarnevale Civita Castellana 2023, tutti gli eventi in programma