Home Attualità Animali Viene salvato dai maltrattamenti e diventa un Vigile del Fuoco: la storia...

Viene salvato dai maltrattamenti e diventa un Vigile del Fuoco: la storia del cucciolo Captain

Viene salvato dai maltrattamenti e diventa un Vigile del Fuoco: la storia del cucciolo Captain

Oggi l’esemplare di Beagle lavora alla Stazione 24 dei Vigili del Fuoco di Treasure Island, in Florida, negli USA.

Si chiama Captain il Beagle di otto mesi diventato Vigile del Fuoco dopo essere stato salvato da una società di ricerca farmaceutica di Cumberland, in Virginia, negli Stati Uniti d’America. A strappare il cucciolo e altri 4.000 quattro zampe al triste destino è stata un’indagine del Governo federale. Oltre 350 Beagle sono stati recuperati morti, mentre altri 1.500 pelosetti hanno trovato già una nuova famiglia.

Ora l’animale presta servizio come “pompiere” a quattro zampe nella città di Treasure Island, nella Contea di Pinellas, in Florida.

Ha 8 mesi, adora farsi strofinare la pancia e ha delle adorabili orecchie flosce. Il suo nome è Captain. Oggi è un membro ufficiale della Stazione 24 dei Vigili del Fuoco“, ha dichiarato sui social il Treasure Island Fire Rescue.

Articolo precedenteMinuscoli “vampiri” acquatici invadono le spiagge a caccia di sangue umano
Articolo successivoUna birra gratis contro il caro bollette: l’iniziativa di un pub di Napoli