Home Good News Bici speciali danno vita ad uno spettacolo teatrale sulla crisi climatica

Bici speciali danno vita ad uno spettacolo teatrale sulla crisi climatica

Bici speciali danno vita ad uno spettacolo teatrale sulla crisi climatica

L’attività fisica non fa solo bene al corpo ma anche alla cultura. Ecco l’iniziativa green che porta in scena spettacoli teatrali alimentati da speciali cyclette.

Uno spettacolo teatrale ad impatto zero è possibile, come dimostrato al Lithuanian National Drama Theatre, a Vilnius, in Lituania, dov’è andata in scena un’opera interamente alimentata da speciali cyclette.

“A Play for the Living in a Time of Extinction” è un monologo che racconta la storia della Terra e come l’uomo è in grado di metterla in pericolo, causando la sesta estinzione di massa del mondo. L’autrice, la drammaturga americana Miranda Rose Hall, e la regista britannica Katie Mitchell hanno adattato l’opera per renderla facilmente replicabile in qualsiasi Paese. Nell’ambito del progetto europeo STAGES (Sustainable Theatre Alliance for a Green Environmental Shift), l’idea è stata di rendere possibile la messa in scena utilizzando solo risorse locali. Non solo attori, regista e scenografie, ma anche elettricità. Ecco quindi che le speciali bici diventano protagoniste del progetto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da STAGES (@sustainable_stages)

Questo sistema di “coproduzione” consente allo spettacolo teatrale di fare il giro del mondo senza impattare sull’ambiente. L’Alleanza STAGES si descrive come “un ambizioso esperimento di teatro a impatto zero per re-immaginare come il settore culturale interagisce con il concetto di sostenibilità”.

Le cyclette ad accumulo di energia danno vita allo spettacolo teatrale sulla crisi climatica

“Quando abbiamo creato la bicicletta non avremmo mai immaginato che sarebbe stata utilizzata sul palco durante una rappresentazione del genere al teatro nazionale lituano, ha affermato Jonas Navickas, amministratore delegato di Tukas EV, azienda che produce unità di accumulo di energia per biciclette.

Le speciali bici non sono solo utili ad alimentare pièce teatrali, hanno molti altri usi. Ad esempio, in soli 15 minuti di pedalata, una delle biciclette di Tukas EV produce elettricità sufficiente per ricaricare uno smartphone.

Per uno spettacolo di un’ora e mezza servono tre ore di pedalata. Per il momento, all’iniziativa STAGES hanno aderito 14 teatri europei, tra cui il Théâtre de Liège in Belgio, il Teatro Nazionale Croato di Zagabria, il Théâtre Vidy-Lausanne in Svizzera e il Piccolo Teatro di Milano in Italia.