Di Antonio Creti

Per la terza settimana consecutiva avanza il Pd che scavalca nettamente il M5S. Merito del governo Gentiloni-Padoan, con un Renzi che parla di meno (e combina quindi meno guai), ma soprattutto di un MovimEnto 5 Stelle che mette in scena delle Primarie che se non hanno convinto neanche la base grillina (soltanto 37 mila votanti alle a fronte dei 140 mila aventi diritto al voto!), potevano eccitare l’elettorato?

E quindi troviamo per il sondaggio EMG per La7, un M5S che flette ancora, adesso di un pesante -1.2% e permette al PD un clamoroso sorpasso arrivando a 28.4 (+0.6).

Anche nel centrodestra, Forza Italia appare sempre più dinamica (+0.7) e si avvicina ulteriormente alla Lega (-0,5). Se questo trend, che dura da alcune settimane, dovesse consolidarsi non è escluso anche in questo caso un clamoroso sorpasso. Merito indubbiamente di Berlusconi che si è rimesso in moto, e con lui tutti i banditori, dalle Tv ai giornali ai supporter, tra cui segnaliamo il neonato Movimento Animalista (1,4%)  un’altra delle invenzioni del Re delle Tv.

La dinamicità di Forza Italia viene anche attestata dal Sondaggio BiDiMedia che certifica il partito di Berlusconi in crescita per tutto l’estate (+1,5%). Sul conteggio trimestrale bene anche la Lega (+1,8%), male  i 5 Stelle a -1%, in recupero il Pd a -0,8%.

A sinistra, flettono Mdp e Sinistra italiana. Nel centro destra, stabili Fratelli d’Italia e Ap.

In Sicilia domina Nello Musumeci (Centrodestra) col 36% che distanzia nettamente Giancarlo Cancelleri dei 5 Stelle fermo al 30%. Mentre appare clamorosa la rimonta di Claudio Fava (Mpd-Sinistra) che a dieci giorni dalla sua candidatura supera il rappresentante del Pd-Ap, Fabrizio Micari che sarà anche scienziato e rettore a Palermo, ma appare privo dell’appeal necessario alla dura contesa. (Sondaggio Index Research, su una affluenza alle urne del 50%)

Resta il fatto che se il centrosinistra si unisse, a questo punto sotto il nome di Fava, la somma dei due candidati andrebbe a insidiare i due candidati di vertice.

 

Articolo precedentePEACELINK E TELEAMBIENTE. ANTIFASCISMO E NON VIOLENZA
Articolo successivoMOTOGP. VINCE MARQUEZ. ROSSI SPETTACOLO E’ 5°