Roma. Sondaggi all’insegna del ribaltone. Il Movimento 5 Stelle (+6) sorpassa il Partito Democratico (-6), in un travaso che porta il M5S a toccare la vetta del 27,9%, con il PD staccato al 27,1%. 

Il sondaggio EMG per il Tg La7, ci offre lo stesso discorso nel campo del centrodestra con la Lega che avanza senza freni (+0.3), puntando decisa la resistenza del 15%, mentre  Forza Italia cede ancora lo 0,6%, scendendo ai minimi  di questi ultimi tre mesi (12,2%).

Cosa succede ai partiti di Renzi e Berlusconi?

Da quando è iniziata la discussione sulla legge elettorale, PD e Fi, che questa legge hanno fortemente voluto e difeso, hanno velocemente perso le posizioni acquisite sino a settembre. Evidentemente le forti polemiche che hanno accompagnato il dibattito parlamentare hanno condizionato il pensiero di molta parte di lettorato.

Ne ha approfittato il m5S che questa legge sta contrastando in ogni modo e la Lega che pur accettandola non si è mai esposta più di tanto. inoltre la Lega beneficia del traino dei referendum lombardo-veneto che evidentemente hanno presa sull’elettorato leghista.

Stabile Fratelli d’Italia, nella sua roccaforte al 5%, al pari di Ap sempre al 2,2%. Torna a crescere MDP che guadagna uno 0,2% molto importante, mentre Sinistra Italiana perde uno 0,1%. Infine il Partito animalista sembra sgonfiarsi e scende all’1%.

Infine il Campo progressista di Pisapia. Da quando l’ex sindaco di Milano ha interrotto il suo dialogo a sinistra ha imboccato una china discente che adesso lo porta a 0,9%. E pensare che proprio Pisapia aveva sbeffeggiato Bersani augurandogli il partitino del “trepercento”.

I sondaggi invece sulla vicenda indipendentista catalana, evidenziano come in Italia ci sia una forte maggioranza a favore della stato spagnolo, e che questa posizione è fortemente radicata nell’elettorato di centro sinistra e di Fratelli d’Italia, mentre questo sentimento unitario si riduce, come del resto era prevedibile, nell’elettorato di Lega e Forza Italia.

Articolo precedenteCHAMPIONS LEAGUE, JUVE-SPORTING 2-1, CHELSEA-ROMA 3-3
Articolo successivoALLARME SMOG, NUBE TOSSICA SU TORINO. PM10 OLTRE IL LIMITE