AttualitàRoma

Coronavirus, contest #iononmiannoio sui social media di Roma Capitale

Condividi

Social Contest. Al via da oggi sui social media istituzionali di Roma Capitale, Instagram e TikTok, un contest dedicato ai più giovani che intende valorizzare e diffondere i comportamenti e le attività che i ragazzi e le ragazze svolgono in questi giorni a casa.

L’iniziativa è finalizzata ad incentivare i buoni comportamenti e il rispetto delle regole, quali restare a casa per ridurre la possibilità del contagio da COVID-19.

Due i percorsi previsti verso la premiazione: su Instagram alle ragazze ed ai ragazzi viene chiesto di postare foto di attività svolte dentro casa, tra le ore 18 e le ore 21.

Coronavirus, Venezia è senza turisti e i canali non sono mai stati così puliti

In questo caso ad essere premiate saranno le scuole, coinvolte tramite un apposito indirizzario ed inserite dai ragazzi nel proprio hashtag, che risulteranno avere il maggior numero di alunni fra i partecipanti.

Su TikTok saranno premiati i video che riprendono le attività svolte a casa dai giovani e che riceveranno più like.

Prevista la pubblicazione sia sull’account di Roma Capitale che su quello dell’influencer Martina Gualtieri (500.000 followers), che ha assicurato la propria collaborazione per il lancio della campagna.

Coronavirus, dallo sport alla moda passando per la musica tutte le iniziative benefiche

Prosegue con questa iniziativa il percorso avviato dal Dipartimento Partecipazione Comunicazione e Pari Opportunità di Roma Capitale, in collaborazione con l’Ufficio di Scopo per l’Economia Comportamentale, rivolto a sperimentare nuovi canali per veicolare la comunicazione istituzionale agli under 18.

Legambiente lancia il progetto ECCO, tre attività da fare a casa che fanno bene al pianeta

Superata la fase di emergenza sanitaria legata al coronavirus, si intende infatti proseguire, in particolare sull’account istituzionale aperto nei giorni scorsi su TikTok, per informare e coinvolgere i più giovani nelle attività scolastiche, parascolastiche, sportive e culturali promosse da Roma Capitale.

(Visited 21 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago