Salute

Troppo Smog, a Torino blocco dei veicoli Diesel Euro 4

Condividi

Smog. Il nuovo anno a Torino si apre con il primo blocco del traffico.

Stop ai veicoli diesel Euro 4 da venerdì 3 fino a martedì 7 gennaio, a causa dei livelli di polveri sottili nell’aria che per quattro giorni consecutivi hanno sforato il limite dei 50 microgrammi per metro cubo (previsti dall’accordo di Bacino padano).

“Anche se le concentrazioni di polveri sono più basse della media, siamo in inversione termica” – commenta Barbero dell’Arpa Piemonte.

Inquinamento, ecco Anthropoceano, il primo murale antismog a Milano

Oltre alle normali limitazioni stagionali ( blocco totale festivi compresi di benzina, gpl e metano Euro 0 e diesel Euro 0 e Euro 1, diesel Euro 2-3 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19) scatterà lo stop anche per i mezzi diesel Euro 4 sia per il trasporto persone, dalle 8 alle 19, sia per le merci, dalle 8,30 alle 14 e dalle 16 alle 19.

Inquinamento, troppo smog a Roma: il Comune consiglia l’uso dei mezzi pubblici

In questo modo si consentirà agli ambulanti di raggiungere i mercati e di poter poi sbaraccare il banco e raggiungere il deposito una volta terminato il lavoro.

Se la situazione non cambierà, dall’attuale livello di arancione si passerà al livello rosso.

Sono sufficienti dieci giorni di sforamenti consecutivi delle polveri per arrivare, oltre al blocco dei diesel Euro 4, anche allo stop degli Euro 5 immatricolati prima del 2013 e dei veicoli alimentati a benzina Euro 1.

Il 7 gennaio, se la catena di superamenti dei 50 microgrammi per metro cubo non si sarà interrotta, si potrebbe essere al dodicesimo giorno di sforamento.

Inquinamento, in Messico un cartellone pubblicitario che assorbe lo smog

Le limitazioni alla circolazione delle vetture più inquinanti, decise sulla base del protocollo padano, non interesseranno solo Torino, ma tutta la prima e seconda cintura, oltre ai capoluoghi di provincia di Alessandria ( oltre a Casale Monferrato, e Tortona), Asti, Novara e Vercelli.

Ultimo step potrebbe essere il livello viola che scatta dopo venti giorni consecutivi di sforamenti. Blocco per i diesel Euro 4 e 5 e alla benzina Euro 1 dalle 7 alle 20.

(Visited 14 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago