Home Attualità Inquinamento Smog e salute, l’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di diabete di tipo...

Smog e salute, l’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di diabete di tipo 2

Smog e salute, l’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di diabete di tipo 2

Secondo uno studio scientifico sviluppato in India (Paese alle prese con il problema dello smog), l’incidenza di diabete di tipo 2 aumenta all’aumentare dell’inquinamento

Che respirare aria inquinata faccia male alla salute si sa da tempo. Ma che tra le conseguenze che lo smog ha sull’essere umano ci sia anche la maggiore possibilità di insorgenza del diabete di tipo 2 è una novità assoluta.

Una novità che arriva dall’IndiaPaese particolarmente colpito dal problema dell’inquinamento atmosferico – dove gli scienziati di Nuova Delhi e Chennai hanno scoperto che l’inalazione di aria con elevate quantità di particelle di polveri sottili PM2,5 porta ad alti livelli di zucchero nel sangue e ad un aumento dell’incidenza del diabete di tipo 2.

Non solo malattie respiratorie e cardiovascolari, dunque. Il caso indiano è da manuale. La ricerca appena pubblicata, infatti, fa il paio con un paper pubblicato su Lancet lo scorso giugno secondo cui in India la presenza di diabete di tipo 2 è maggiore rispetto a diverse altre parti del mondo. E che lo è quasi esclusivamente nella aree urbane (quindi quelle con la maggiore concentrazione di smog nell’aria).