Scienza e Tecnologia

Il tuo sito web è ecosostenibile? Karma Metrix misura quanto inquina la tua homepage

Condividi

Per rendere un sito più ecosostenibile, il primo passo è misurare l’efficienza energetica effettiva e l’emissione di C02. Karma Metrix è in grado di misurare le prestazioni ecologiche del tuo sito web.

Karma Metrix è un algoritmo innovativo che mira a misurare l’eco sostenibilità dei siti web e contribuire a ridurre il loro impatto sull’ambiente. La società AvantGrade rende disponibile sul proprio sito un semplice e gratuito strumento di primo eco check-up chiamato Karma Co2 Test con il quale ogni manager può vedere in pochi secondi quanto inquinano le pagine web aziendali in termini di emissioni di anidride carbonica (Co2).Il mondo migliorerà grazie all’intelligenza artificiale. In AvantGrade.com abbiamo sviluppato il progetto che cambierà il modo in cui le aziende guardano alla propria presenza sul web: il Karma Metrix”, sostiene Ale Agostini creatore di Karma Metrix.

Secondo il Global Carbon Project, nel 2020 Internet è stato il quarto “Paese” al mondo per consumo energetico, dietro solo agli Stati Uniti, alla Cina e all’India a causa sia della quantità di energia impiegata sia per i modi inefficienti di costruire e mantenere le pagine web.

“Arianna”, il vaso da balcone che misura la qualità dell’aria

Sul il misuratore del web CO2 che permette a tutti gli utenti di calcolare i byte necessari per caricare una pagina online, la relativa energia consumata e dunque l’emissione di anidride carbonica su base annua, si ha la possibilità di visualizzare l’equivalente in km percorsi in auto e in aereo. Se un sito risulta avere emissioni troppo alte, ecco allora che vengono restituiti una serie di consigli, come l’utilizzare immagini compresse o di dimensioni

Karma Metrix è in grado di quantificare le “prestazioni ecologiche” di un sito web per mezzo di un algoritmo che valuta 23 fattori di efficienza del sito rispetto al valore mediano su scala mondiale basato su oltre 9 milioni di siti, sia da desktop che da mobile.

Sostenibilità ed energia. Nasce Element, il nuovo blog del Gse

Nel caso in cui il test Karma evidenzi un’emissione di CO2 troppo elevata o migliorabile, Karma Metrix consente di identificare le aree critiche di ciascuna pagina del sito in cui intervenire per aumentare l’efficienza energetica, riducendo di conseguenza le emissioni inquinanti. Il certificato Karma Metrix – Energy Efficient Website certifica sia la classe di efficienza energetica che le emissioni di CO2 dell’intero sito web.

In un mondo sempre più digitalizzato, Karma Metrix – Energy Efficient Website è uno strumento immediato in grado di sensibilizzare il pubblico sulle questioni della sostenibilità digitale – sostiene Ale Agostini – Il nostro obiettivo è che entro il 2022 ogni azienda nel mondo misuri e migliori l’efficienza energetica e la sostenibilità della propria presenza sul web“.

Per sapere rapidamente il livello di ecosostenibilità di una delle tue pagine web, puoi provare la demo gratuita del test Karma. Noi l’abbiamo fatto!

(Visited 131 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago