Home Animali Sfattoria degli Ultimi, nuova vittoria: stop al limite di 2 suini come...

Sfattoria degli Ultimi, nuova vittoria: stop al limite di 2 suini come animali d’affezione

sfattoria degli ultimi, limite dei due suini

In attesa della decisione definitiva sul futuro dei suini della Sfattoria degli Ultimi, una nuova vittoria si aggiunge a quelle precedenti: il ministero della salute ha eliminato il limite massimo di due suini come animali d’affezione

Una nuova vittoria, seppur non definitiva, per la Sfattoria degli Ultimi, il rifugio per suini e altri animali malati alle porte di Roma raggiunta da un dispositivo (bloccato dal TAR fino al 12 settembre) dell’Asl della Capitale che prevede la soppressione di tutti i circa 140 suini ospitati nel rifugio-santuario con lo scopo di combattere il dilagare della peste suina. Tutti tranne due, in realtà. Perché un atto del Ministero della Salute prevedeva che il numero massimo di suini da poter tenere come animali da compagnia e d’affezione fosse di due.

“Riteniamo che il limite dei due suidi sia restrittivo, non includendo tutte queste realtà presenti sul territorio italiano che svolgono un servizio di educazione civica nonché di innegabile supporto alle Istituzioni nella gestione di animali provenienti da sequestri o da altre situazioni di maltrattamento, pur non ricevendo alcun sostegno pubblico. Chiediamo, pertanto, di rimuovere questo limite, non necessario al rispetto delle misure di biosicurezza e gestione previste dal presente provvedimento”, era stato l’appello della LAV inviato al Ministero. Un appello che ha trovato d’accordo chi di dovere. Dunque il limite di due suini non sarà più valido per rifugi e santuari.

Una buona notizia che riguarda diverse realtà sparse sul territorio nazionale ma a cui guardano con speranza i sostenitori della Sfattoria degli Ultimi che sperano che con questa nuova norma il TAR del Lazio possa decidere lo stop definitivo al dispositivo di abbattimento dei suini deciso dall’Asl.

Articolo precedenteStop alla caccia e bonus per la conversione edilizia, ecco i temi green nel programma del Movimento 5 Stelle
Articolo successivoIn Texas la siccità ha fatto emergere impronte di dinosauro. Il video