Attualità

SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ

Condividi

Anche quest’anno torna la settimana della mobilità sostenibile.
Dal 16 al 22 settembre si svolgeranno eventi in tutta Europa per pubblicizzare un’altra filosofia di mobilità.
Un’occasione per accendere un faro sull’opportunità di cambiare le proprie abitudini di spostamento, cercando modi e mezzi più ecologici.
Nonostante le difficoltà evidenti del trasporto pubblico locale in molte città, come quella di Roma, la manifestazione vuole esprimere la necessità di un cambiamento.
Il tema della 16^ edizione riguarderà la
MOBILITA’ PULITA, CONDIVISA E INTELLIGENTE
riassunto con lo slogan: “Sharing gets you further” “condividere ti porta lontano”.
Utilizzando modalità di trasporto in comune possiamo ridurre i costi e la nostra impronta ambientale.
Le manifestazioni in programma sono moltissime in tutta la città di Roma.
Un evento che potrà interessare i più piccoli si svolgerà al Parco centrale del lago dell’EUR Domenica 17 la “ReBoat Roma Race”, la prima ed unica regata in Italia di imbarcazioni costruite con materiali di riciclo. Chiunque può creare il suo “Green Team”, costruire la sua imbarcazione riciclata e partecipare all’ottava edizione della regata più folle e colorata di fine estate. (Un nostro servizio sulla manifestazione in questo articolo Re Boat Race Roma )
Per i ragazzi verranno invece svolti corsi di educazione stradale con l’obiettivo di garantire la sicurezza dei pedoni e dei ciclisti.
Per i più grandi, invece, non mancheranno pedalate notturne o convegni dove la giunta di Roma Capitale illustrerà i progetti volti a ridisegnare una città a misura di uomo.
Nelle manifestazioni organizzate per le giornate di lunedì 19 e martedì 20 si parlerà anche della formula E che prenderà il via nelle strade dell’EUR il 14 aprile 2018.
Un evento eccezione che vedrà sfrecciare ad oltre 300km/h monoposto, rigorosamente elettriche, in un contesto cittadino.
Il programma completo della settimana della mobilità è disponibile al seguente link:
Settimana della mobilità

#mobilityweek

(Visited 136 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago