Di Giammarco Spirito

Roma. Juventus e Napoli insieme  in testa alla classifica a punteggio pieno. I bianconeri stendono la viola con il minimo sforzo grazie ad un gol di Mandzukic. I partenopei, sotto di un gol a fine primo tempo, si svegliano nella ripresa e rifilano quattro gol ad una Lazio falcidiata dagli infortuni durante il match. Provano a tenere il passo le due milanesi e la Roma. Dopo il pareggio di ieri dell’Inter a Bologna, il Milan batte la Spal grazie a due rigori. Nell’anticipo delle 18 i giallorossi asfaltano il Benevento con quattro reti (doppietta di Dzeko). Dilaga l’Atalanta in casa sul Crotone (5-1), vittorie esterne di Torino e Sassuolo rispettivamente contro Udinese e Cagliari. Finiscono in pareggio le due sfide che incrociavano Genova e Verona: 1 – 1 al Marassi tra Genoa e Chievo e 0 – 0 al Bentegodi tra Hellas e Samp.

Risultati e marcatori:

ore 18.00 Benevento – Roma 0 – 4 ( Dzeko 22’, 52’, Aut. Lucioni 35’, Aut. Venuti74’)

ore 20.45 Atalanta – Crotone 5 – 1 ( Petagna 5’, Caldara 25’, Ilicic 38’, Gomez 62’, Rig. 74’, Tumminello 70’)

ore 20.45 Cagliari – Sassuolo 0 – 1 (Matri 60’)

ore 20.45 Genoa – Chievo Verona 1 – 1 (Laxalt 62’, Hetemaj 73’)

ore 20.45 Hellas Verona – Sampdoria 0 – 0

ore 20.45 Juventus – Fiorentina 1 – 0 ( Mandzukic 52’)

ore 20.45 Lazio – Napoli 1 – 4 ( De Vrij 29’, Koulibaly 54’, Callejon 56’, Mertens 59, Rig. Jorginho 92’)

ore 20.45 Milan – Spal  2 – 0 ( Rig. Rodriguez 26’, Rig. Kessie 61’)

ore 20.45 Udinese – Torino 2 – 3 ( Belotti 9’, Aut Hallfredsson 30, Rig. De Paul 48’, Ljalic 67’, Lasagna 75’)

Articolo precedenteSERIE A, PROBABILI FORMAZIONI, ORARI E DIRETTA TV STREAMING
Articolo successivoLA PALMA, L’ALBERO CHE SFIDA GLI URAGANI