sergio mattarella positivo covid

Asintomatico (ad eccezione di qualche linea di febbre), dovrà rinviare alcuni appuntamenti. L’ultimo evento pubblico a cui aveva assistito era stata la prima alla Scala.

Sergio Mattarella positivo al Covid. Lo ha annunciato il Quirinale, spiegando che il presidente della Repubblica “si è sottoposto ad un tampone ed è stato necessario rinviare gli impegni dei prossimi giorni“. Il Quirinale fa sapere che gli unici sintomi accusati dal capo dello Stato sono qualche linea di febbre: Mattarella è ora in isolamento nel suo appartamento e da lì continua ad occuparsi dei propri impegni.

Mattarella, gli appuntamenti rinviati

L’ultima presenza in pubblico di Sergio Mattarella è stata il 7 dicembre a Milano, alla prima della Scala: il presidente della Repubblica aveva seguito la rappresentazione del Boris Godunov, di Modest Musorgskij, dal palco reale, insieme alla premier Giorgia Meloni, alla presidente della Comissione Ue Ursula Von der Leyen e al presidente del Senato Ignazio La Russa. Dovrà sicuramente rinunciare alla inaugurazione dell’anno accademico della scuola di perfezionamento delle Forze di Polizia, a Roma, lunedì 12, e probabilmente anche alla partecipazione al convegno sull’Europa e la guerra, ‘Dallo spirito di Helsinki alle prospettive di pace’, previsto per martedì 13 a palazzo Borromeo, sempre nella Capitale. I successivi impegni in calendario del capo dello Stato partono, al momento, dal venerdì 16 dicembre con la cerimonia di auguri di fine anno al corpo diplomatico, al Quirinale, per proseguire, martedì 20, con gli auguri ai rappresentanti delle istituzioni. Sempre in calendario, la partecipazione alla conferenza degli ambasciatori, alla Farnesina, prevista per il 21 dicembre, e (il giorno 22) in collegamento dal centro operativo interforze, il saluto ai militari impegnati in teatri internazionali.