Sciopero generale, sit-in degli studenti al Miur: il video

Le rivendicazioni: abolizione dell’alternanza scuola-lavoro e misure contro il caro-affitti, ma non solo.

Nel giorno dello sciopero generale, accanto ai lavoratori protestano anche gli studenti. Nel pomeriggio di venerdì 26 maggio, alcune decine di studenti universitari e medi si sono radunati davanti alla sede del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) per un sit-in.

Gli studenti rivendicano con forza l’abolizione dell’alternanza scuola-lavoro, che non offre garanzie sulla sicurezza in azienda, anche alla luce dei ragazzi vittime di infortuni. Come Giuliano De Seta, Lorenzo Parelli e Giuseppe Lenoci, morti in incidenti appena maggiorenni o ancora minorenni.

Accanto alla lotta contro l’alternanza scuola-lavoro, trovano spazio altre rivendicazioni, come la recente protesta delle tende degli universitari contro il caro-affitti. Ma non solo.