Home Attualità Sardegna, il cane scampato agli incendi diventa il simbolo della forza della...

Sardegna, il cane scampato agli incendi diventa il simbolo della forza della vita

Sardegna, il cane scampato agli incendi diventa il simbolo della forza della vita

A immortalare il cane, durante gli incendi di Monastir, in Sardegna, è stato Michele Garau. Il quattro zampe è sfinito, ma vivo. 

È un cane con la lingua di fuori, sfinito e spaventato il simbolo degli incendi di Monastir, in provincia del Sud Sardegna. A immortalare il cucciolo riuscito a salvarsi dal fuoco è stato Michele Garau. Lo scatto spopola già sui social.

Durante l’incendio di Monastir questo cagnolino scappa dalle fiamme, sfinito, ma fortunatamente vivo. Spero che chi commette questi crimini veda questa foto, rifletta sul male che provoca alla natura, agli animali, alle persone“, ha scritto il capogruppo del Partito Democratico del Comune di Cagliari, Fabrizio Marcello.

Intanto, la Sardegna continua a bruciare con 14 incendi domati nelle ultime ore. A Bonorva, a 50 chilometri da Sassari, le fiamme hanno raggiunto alcune abitazioni, senza causare però danni ai cittadini. Le indagini del Corpo Forestale per risalire ai piromani sono ancora in corso.