Italpress

Salvini “Lavoriamo con Draghi per riaprire dopo Pasqua”

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – Riaprire l’Italia prima della fine di aprile è ancora possibile. Questo, si apprende da fonti del Carroccio, il pensiero della Lega secondo cui le notizie delle ultime ore sono positive: non si dà per scontata l’inesorabile chiusura dell’Italia per tutto aprile, ma si valuteranno i dati. Intanto Matteo Salvini, in un videomessaggio sottolinea che “la Lega lavora con e per Draghi, l’obiettivo è riaprire dopo Pasqua le attività nelle città italiane fuori dall’emergenza”. Tre i risultati, secondo Salvini, da dare ai cittadini: “Cure, vaccini, terapie domiciliari, se serve producendo anche vaccini in Italia”. Poi “i rimborsi economici alle famiglie e imprese rapidi ed efficaci”. L’obiettivo è arrivare “dopo Pasqua, nelle città con la situazione sanitaria sotto controllo”, a “un piano di riaperture e di ritorno alla vita. Salute e lavoro possono, anzi devono camminare insieme”.
(ITALPRESS).

(Visited 17 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago