KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

La salamandra alpina (Salamandra atra ) è un anfibio caudato appartenente alla famiglia Salamandridae, diffuso nelle Alpi.Affine alla salamandra giallo-nera cui somiglia moltissimo. Di pelle scura e senza macchie, è di mole alquanto inferiore.

Per evitare la disidratazione esce allo scoperto solo in tempo di pioggia o nebbia, e si nasconde in profondità nel terreno nei periodi di siccità.Le branchie somigliano a quelle della salamandra giallo-nera, ma sono più grosse e misurano quasi la metà della lunghezza totale del corpo: queste branchie scompaiono prima della nascita e nei piccoli nati si presentano come due monconi. La larva può fare a meno dell’acqua e talvolta la madre, in cattività, depone il figlio all’asciutto. Questo modo di riprodursi non trova riscontro in nessun’altra salamandra.

Articolo precedenteLa salamandra gigante cinese
Articolo successivoLe seppie, i predatori notturni che confondono il ‘nemico’ con l’inchiostro