Roma

ROME VIDEOGAME LAB, ARRIVA A CINECITTA’ IL MONDO DEL VIRTUALE

Condividi

RomaVideogameLab, arriva a Cinecittà il mondo del virtuale. Si aprono ufficialmente le porte della kermesse “RomeVideoGameLab”, organizzata da Istituto Luce Cinecittà, dedicata alla cultura e al mondo del virtuale, dei videogiochi e dell’industria creativa.

Tre giorni in cui si alterneranno laboratori, workshop, didattica per le scuole e famiglie, panel istituzionali e masterclass eclusive, con la presenza di postazioni interattive, sulla storia del videogioco e le ultime novità nel campo.

L’iniziativa di Istituto Luce Cinecittà, in co-realizzazione con QAcademy impresa sociale e in collaborazione con ITA (Italian Trade Agency) e Aesvi (Associazione editori e sviluppatori videogiochi italiani) si avvale di partner istituzionali e privati di settore, unendo istituzioni pubbliche e imprese. L’iniziativa è parte del programma di EUREKA! Roma 2018 promosso da Roma Capitale.

Tantissimi gli attori di questo laboratorio: dalle Università (Sapienza, eCampus, Link Campus) al CNR, da AESVI (sviluppatori italiani, major internazioni) a AIV (studenti di scuole di ogni ordine e grado che vogliono fare del videogioco un’opportunità professionale e lavorativa).

Per l’assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini, Daniele Frongia, così “Roma dimostra di avere una vocazione sempre più orientata all’avanguardia e ospita uno dei più importanti appuntamenti legati al mondo futuristico del videogioco e della cultura del virtuale.

Tra giochi, consolle e tanto divertimento per grandi e piccoli, non mancheranno momenti educativi e di approfondimento, così come laboratori e spazi dedicati allo studio e alla ideazione di un gioco al fine di creare nuove opportunità in un settore in grande fermento ed espansione.

Realtà Virtuale significa applicazione in vari settori, non solo legati al gioco. Significa considerare il gaming come elemento di una certa rilevanza nella società e nelle politiche pubbliche. Questo permetterà di percorrere strade che aprono importanti frontiere all’innovazione nel campo della salute, della disabilità, dello sport”.

L’ingresso, è completamente gratuito e permetterà di partecipare ai tanti appuntamenti in programma (scaricabile dal sito ufficiale della manifestazione).

(Visited 176 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago